Enrico Brignano e Flora Canto svelano il nome scelto per il figlio (Foto)

Enrico Brignano e Flora Canto stanno per avere il secondo figlio, un maschietto, hanno ovviamente già scelto il nome e alla rivista Gente rivelano quelli possibili spiegando anche il perché di uno in particolare. L’occasione è la festa del papà e non mancano sui social gli auguri di Flora al papà della sua Martina ma anche il grazie di Brignano a Dio, perché ha accanto il dono più bello. Una giornata ricca di emozioni, un periodo ricco di emozioni per Enrico Brignano e Flora Canto. Al settimanale la coppia che a luglio darà un fratellino alla primogenita ha confidato i tre nomi tra cui scegliere: Nicolò, Mattia e Giacomo. Tra questi c’è il nome del loro piccolino ma sembra che sia soprattutto Giacomo il preferito, per un motivo ben preciso.

FLORA CANTO E IL NOME DEL SECONDO FIGLIO

“Niccolò, Mattia, Giacomo. Quest’ultimo perché tempo fa, durante uno spettacolo con Enrico, dicevo la frase: ‘Se avrò un figlio si chiamerà Giacomo’” a questo punto dobbiamo attendere ancora per scoprire con loro il nome scelto, anche se Giacomo, come sottolineato da Flora, sembra un segno del destino.

Brignano è al settimo cielo, felice perché non sarà più l’unico maschio in femmina, anche se è una condizione che in realtà adora: “Sono felice che sia un maschio e, soprattutto, che stia bene. La femmina c’è già, quindi non mi dispiace avere una parità di genere in famiglia. Almeno su carta, perché tanto nelle mani di figli e compagna sono malleabile come un piccolo vaso di creta. Un cretino, diciamo”.

Adora Martina, adora Flora: “Sono un papà innamorato, che gioca con Martina a rotolarsi sul tappeto e che beve il tè invisibile con i pasticcini fatti di terra che lei mi prepara”. E sui social poco fa mostrando la copertina di Gente ha commentato: “Che bello essere papà… regalo più grande non c’è… grazie Dio”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.