In treno Arisa racconta di Vito: “Passerà come l’influenza”

arisa vito coppola

L’amore tra Arisa e Vito Coppola è finito in breve tempo, l’ex coppia aveva già fatto capire che non c’era più alcun legame ma per la prima volta è la cantante a parlarne. Lo fa durante un noioso viaggio in treno. Arisa si lascia andare seguendo le domande dei follower e quando arriva quella su Vito Coppola non si tira indietro. Qualche post fa aveva confidato che vorrebbe imparare ad amare, oggi spiega come sta. “Non sono triste, gli voglio bene, mi sento ancora molto legata a lui ma passerà come passa l’influenza” questo significa che è stato Vito a dire addio ad Arisa? “L’amore romantico è solo una parte dell’amore che abbiamo da dare, una parte del tempo che impieghiamo per vivere e non è detto che per sentirci innamorato si debba essere corrisposti, altrimenti non esisterebbe la fede” ha proseguito la cantante lasciando intendere che lei sia ancora innamorata.

Arisa: “Con Vito ci abbiamo provato, non è andata”

Non sta male, chiede però ai fan di non chiedere più niente di lei a Vito, poi aggiunge: “Non è morto nessuno e ringrazio il cielo di averlo conosciuto. Ci siamo dati così tanto”. Parole bellissime per il ballerino che ha incontrato a Ballando con le Stelle. E’ tra la sala prove e la pista che si sono innamorati o ci erano andati molto vicino. Dopo la fine del programma, dopo la loro vittoria, hanno provato ad amarsi, si sono frequentati ma nonostante le bellissime emozioni tutto è finito.

Tra Arisa e Vito non è andata bene ma nessuno dei due ha detto qualcosa contro l’altro, anche se il ballerino ha preferito il silenzio. Un’altra delusione per la cantante che sembra non avere molta fortuna in amore. I fan le augurano però di continuare a ballare perché è più bella e luminosa da quando ha partecipato a Ballando. Chissà che non riesca ad unire ballo e canto.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.