Biagio d’Anelli chiude definitivamente la questione con Miriana Trevisan: “Non ne parlo più” ma arriva dopo di lei

Anche Biagio d'Anelli chiude con Miriana Trevisan pubblicamente: non vuole più parlare di lei
biagio e miriana

Si torna a parlare della storia-non storia di Biagio d’Anelli e Miriana Trevisan anche nello studio di Mattino 5 News. Ospite di Federica Panicucci oggi Biagio, che ha dichiarato pubblicamente nel programma di Canale 5 che non vorrà più tornare a parlare di questa vicenda. “Per rispetto a te Federica, ne parlo qui oggi per l’ultima volta, visto che qui abbiamo iniziato a parlarne” ha detto Biagio nella puntata del 16 marzo 2022. Segue la scia di Miriana, che già domenica, nella puntata di Verissimo ( che era stata tra l’altro registrata giovedì) ha detto che non avrebbe più voluto parlare di Biagio, almeno pubblicamente e quindi nelle varie trasmissioni televisive. Dopo quelle dichiarazioni tra l’altro, l’ex vippone si era detto anche schifato della falsità di Miriana.

Biagio d’Anelli chiude con Miriana Trevisan: non parlerà più di lei

Vi ringrazio tutti ma per me, almeno pubblicamente, sia in tv che sul web, questo argomento è chiuso” ha detto Biagio d’Anelli ospite questa mattina di Federica Panicucci. “Io ho saputo tramite intervista che ero stato lasciato” ha detto Biagio rispondendo alle accuse di alcuni opinionisti che lo hanno accusato di aver inscenato, una storia che non è mai esistita. Per alcuni tra l’altro, anche Miriana si è prestata a questa sceneggiata. Il d’Anelli ha ribadito che per lui il sentimento era vero, come era vera la storia. “Se avessi fatto io quello che ha fatto Miriana con me, mi avreste messo tutti alla gogna” ha continuato Biagio, ribadendo la sua buona fede in questa vicenda.

C’è da dire che il buon Biagio, arriva un bel po’ dopo la sua ex, visto che Miriana Trevisan, praticamente già una settimana fa aveva annunciato a Verissimo che avrebbe chiuso con questa storia, mettendo la parola fine…Dirlo oggi, non è poi una cosa cos’ sorprendente ed esclusiva…

One response to “Biagio d’Anelli chiude definitivamente la questione con Miriana Trevisan: “Non ne parlo più” ma arriva dopo di lei

  1. La gogna mediatica a cui è stata sottoposta Miriana Trevisan da quando è entrata nella Casa del GF non ha precedenti per una donna nell’ambiente dello Spettacolo attualmente, in un Paese Occidentale.
    A partire dalle reiterate offese sia come donna che come madre dalla Soprano Ricciarelli, sempre coperte da Alfonso signorini nonchè dalle meschine cattiverie della faziosa ed incommentabile Opinionista Sonia Bruganelli.
    Per non parlare dello scalpore sollevato per quello PSEUDO-flirt di 2 settimane con l’immaturo Nicola Pisu autoproclamatosi “vittima nazionale”… lui definitosi illuso manco Miriana gli avesse promesso amore eterno o avesse fatto l’amore con lui per dei mesi!
    Ed ancora gli incredibili, gratuiti veleni di Giacomo Urtis che dopo aver dichiarato nel mese di Febbraio u.s. la malafede di Biagio D’Anelli, il quale secondo lui si sarebbe avvicinato a Miriana Trevisan solo in quanto la stessa era (da fonti certe – vedi Parpiglia) sicura Finalista… nel momento in cui è finito tutto, il rosicone ha pensato bene di addossare tutte le colpe alla Trevisan! Ma nessuno ha fatto notare tali incongruità… come mai?
    E per concludere l’Influencer Biagio D’Anelli, così innamorato che attende UNA SOLA NOTTE, ovvero POCHE ORE dall’uscita dalla Casa del GF di Miriana Trevisan per strombazzare in Diretta Nazionale il suo “amore tradito”… e tutto perchè Lei ha dato la priorità assoluta al figlio che non vedeva da 6 MESI e alla Famiglia, rispetto ad un uomo che conosceva da soli 2 mesi e da cui l’avevano avvisata di diffidare più volte!
    Tutto questo accanimento contro una Donna è riassumibile con una parola: schifo.
    Fosse accaduto in un’altra Nazione civile, ne avrebbero parlato tutti i Media, ma in modo diverso… non per gettarle ulteriore fango addosso. Ci sarebbe stata una rivolta femminista. E sarebbero stati presi provvedimenti contro chi di dovere.
    Ma siamo in Italia purtroppo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.