Totti e Noemi Bocchi insieme a vedere la partita di Cristian

Francesco Totti e Noemi Bocchi insieme per un'altra occasione importante ma di famiglia, la partita di Cristian
totti Noemi Cristian

Dopo il red carpet a Dubai Francesco Totti e Noemi Bocchi si rivedono di nuovo in pubblico. Questa volta sono andati insieme alla partita di Cristian, il figlio di Francesco Totti e Ilary Blasi; un’occasione di certo meno importante per gli altri ma molto di più per la coppia. Era evidente che da Dubai in poi tutto sarebbe stato in discesa per Totti e Noemi e adesso ogni momento è quello giusto per stare insieme. Per assistere insieme alla partita del giovane Cristian Totti evidentemente erano certi che non ci sarebbe stata mamma Ilary. Una partita che ha dato soddisfazione all’ex capitano, il figlio ovviamente gioca nella Roma under 18 e la sua squadra ha vinto contro il Cesena con il risultato 3 – 2. Il figlio di Francesco Totti però è entrato in campo solo al 42esimo del secondo tempo.

Francesco Totti con Noemi alla partita poi si concede ai tifosi

Finita la gara l’ex numero 10 non ha negato selfie a quelli che resteranno per sempre i suoi tifosi. La Bocchi come sempre discreta e a suo agio nel suo ruolo, per niente infastidita dai presenti che le tolgono l’attenzione del suo compagno.

La coppia all’ingresso al campo di calcio ha però tentato di passare inosservata, Totti ha usato il cappuccio del suo giubbotto nero per tentare di nascondersi ma l’idea non è servita, le persone ci hanno messo un attimo a capire che era lui.

Il legame tra Totti e Noemi non è mai stato un problema per i figli, più di una volta la famiglia si è riunita e chissà come si organizzeranno per le prossime festività natalizie: chi partirà per le vacanze, chi resterà a Roma, con chi staranno i figli i giorni di Natale e Capodanno? Di certo non mancheranno i paparazzi pronti a scoprire tutto se non lo faranno prima i protagonisti pubblicando tutto sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.