Squadra mobile anticipazioni quarta puntata: Ardenzi scopre che Sabatini è il traditore?


Un colpo di scena inaspettato nella terza puntata di Squadra Mobile. La morte di Marcello ha colpito il pubblico a casa e anche i suoi colleghi: come reagiranno adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni della quarta puntata in onda lunedì 11  maggio 2015. Ardenzi è sconvolto per la morte di Marcello e deve vedersela anche con il padre del ragazzo che si fidava di lui e per questo voleva che suo figlio si costruisse una nuova famiglia. E invece nessuno gli ha dato ascolto, nessuno ha capito che il giovane Marcello aveva intuito tutto smascherando quasi per caso il suo collega Sabatini. E a quanto pare molto presto anche altri componenti della squadra ne pagheranno le conseguenze, anche il cari Ardenzi dovrà rispondere davanti a un giudice per quello che ha fatto. Si renderà conto che Sabatini è un traditore, è un corrotto?

Le anticipazioni del primo episodio dal titolo UN RAGAZZO FRAGILE
La morte di Marcello (Marco Feroci) ha sconvolto l’intera squadra ma la botta peggiore l’ha avuta Roberto (Giorgio Tirabassi) che si sente responsabile per la scomparsa del ragazzo e che ora e’ determinato a capire che cosa sia successo. Nel frattempo Sandro (Antonio Catania) e Giacomo (Pippo Crotti) scoprono un giro di prostituzione gestito da cinesi dove vengono schiavizzate ragazzine minorenni; mentre Isabella (Valeria Bilello) e Valeria (Serena Rossi) riescono a salvare Giulia, una donna maltrattata dal marito, che per amore della figlia trova il coraggio di denunciarlo… anche per Isa, pero’, paladina delle donne maltrattate, i veri guai cominciano ora: sul suo pc arriva infatti un’intimazione a smetterla proveniente da un mittente anonimo ma molto minaccioso.

Le anticipazioni del secondo episodio dal titolo UNO STRANO INCIDENTE
Ardenzi (Giorgio Tirabassi), in seguito all’avviso di garanzia, si presenta di fronte al giudice con il suo avvocato e scopre di essere indagato per istigazione al suicidio: e’ stata la testimonianza di Sabatini (Daniele Liotti) a metterlo nei guai e tra i due amici cominciano le incomprensioni.

D’altra parte la squadra fatica non poco a riprendersi dalla morte di Marcello (Marco Feroci) e dentro al commissariato cominciano le prime approfondite indagini per chiarire la dinamica dei fatti. Sullo sfondo continuano i casi verticali: Valeria (Serena Rossi) e Riccardo (Marco Rossetti) complici su un caso di omicidio finiscono per fare l’amore durante il lavoro, che ne sarà dei preparativi del suo matrimonio? Isabella viene nuovamente raggiunta dal fidanzato Giulio che sembra non avere buone intenzioni.

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo