Squadra antimafia 9 non si farà: l’annuncio ufficiale e l’addio ai fan

Mancava solo la conferma ufficiale perchè sapevamo che pensare a una nona stagione di Squadra antimafia sarebbe stato un suicidio. Squadra antimafia si ferma al’ottava stagione, saluta il suo pubblico e ringrazia i fan che in questi otto anni sono stati vicini e hanno sempre seguito con affetto la fiction di Canale 5. Otto anni in cui alla Duomo è successo di tutto: da Palermo a Catania, da Rosy Aabate a Claudia Mares passando per Calcaterra e adesso Anna Cantalupo. Otto anni di emozioni con le prime stagioni da record di ascolti che Mediaset e il pubblico non dimenticheranno. Ma adesso è chiaramente arrivato il momento di dire basta, come abbiamo detto in altre occasioni, secondo il nostro modesto parere, questo momento doveva arrivare anche prima. Si sarebbe evitato di dare contro a degli attori che ce l’hanno messa probabilmente tutta ma non hanno lasciato il segno anche a causa dell’affetto che i telespettatori hanno provato per altri protagonisti e alla storia troppo lenta e banale per una fiction di livello. Va anche detto che se agli esordi Squadra antimafia era una fiction di un certo tipo, che non si era mai vista prima, mentre la Taodue continuava sulla stessa scia, il mondo intorno cambiava, si migliorava, le serie erano sempre migliori mentre Squadra antimafia sembrava regredire. Gli errori si pagano, grandi o piccoli che siano.

Squadra antimafia 9 quindi non ci sarà: è arrivata la conferma ufficiale da parte di Mediaset che saluta il pubblico sui social, ringraziando per gli otto anni passati insieme. “Con stasera finisce per sempre Squadra antimafia” questa la frase scelta per il congedo. E’ anche giusto dire e ricordare che le cose non dovevano andare in questo modo: tutti gli attori intervistati prima che la fiction andasse in onda, parlando dei loro impegni futuri avevano raccontato di una nona stagione già pronta per essere raccontata. Le riprese non sono mai iniziate: probabilmente visti gli ascolti bassi della fiction, la sensazione che fosse arrivato il momento di dire basta ha portato autori e produttori a fermarsi in tempo. Si chiude con i saluti ma si apre con un ritorno nel passato al futuro: Rosy Abate-La serie prenderà il posto di Squadra antimafia per la gioia di tutti gli appassionati che amano la Michelini. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.