Conferenza stampa Sanremo 2018 il 5 febbraio Claudio Baglioni svela le ultime novità

Appuntamento da non perdere quello di oggi 5 febbraio 2018 con la prima conferenza stampa che apre ufficialmente le danze in vista del Festival di Sanremo 2018. A quasi un mese di distanza dalla prima conferenza stampa durante la quale Claudio Baglioni aveva presentato le sue idee e la sua squadra, oggi si torna con le ultime notizie sul Festival, sui Big in gara, sugli ospiti e su quello che vedremo in queste 5 serate di musica a partire dal 6 febbraio 2018. La conferenza stampa inizierà oggi alle 12,30 e saranno presenti Claudio Baglioni, Michelle Hunziker ( che tra l’altro ci informa di ogni sui movimento sui social) e Pierfrancesco Favino. Scopriremo quelle che sono le conferme sugli ospiti che arriveranno ma anche le novità che Baglioni ha ancora in serbo per il pubblico di Rai 1. Tantissimi i cantanti italiani che si esibiranno sul palco dell’Ariston come ospiti di questa kermesse: tra gli altri Gianna Nannini, Il Volo, Laura Pausini ( leggi qui l’elenco completo di tutti i big che hanno accettato l’invito di Claudio Baglioni). 

SANREMO 2018 ULTIME NEWS: LA CONFERENZA STAMPA DEL 5 FEBBRAIO 2018 IN DIRETTA SU ULTIME NOTIZIE FLASH– Come di consueto la conferenza stampa inizierà alle 12,30 e noi siamo pronti per raccontarvi in tempo reale quelle che sono le ultime notizie in arrivo dall’Ariston per questa 68esima edizione del Festival di Sanremo. LEGGI QUI L’ELENCO DEI VENTI BIG IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO 2018

La conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2018 inizierà alle 12,30 e noi seguiremo in diretta con il nostro live blogging tutti i commenti, le novità e le indiscrezioni che Claudio Baglioni vorrà dare in questa giornata di grandi emozioni. 

Sono appena arrivati Michelle, Claudio e Pierfrancesco che posano per le foto di rito prima di prendere posto. Fotografi tutti pazzi di Michelle che manda sorrisi e baci a tutti. Super abbottonata nel suo cappottino in stile Kate Middleton, la Hunziker, per la gioia dei fotografi, deve per forza sbottonarsi un po’.

ORE 12,30 INIZIA LA CONFERENZA STAMPA-Quasi tutto pronto quindi per la conferenza stampa di presentazione del 5 febbraio 2018. Grande caos in questi minuti in sala stampa piena di giornalisti. Si inizia con grande puntualità alle 12,30. Si inizia con il benvenuto da parte del sindaco di Sanremo che cerca di dire, senza sbagliare, il nome di Pierfrancesco Favino e ce la fa! Il sindaco di Sanremo ringrazia la Rai ed è felice del fatto che in città si respiri un’aria ricca di positività per questo Festival e augura il meglio per tutti. Teodoli, direttore di Rai 1 prende la parola e spiega che questo Festival è sicuramente fuori le righe. E’ un Festival degli artisti per gli artisti. “Grazie a Claudio Baglioni ci siamo permessi una piccola libertà in questo Festival, siamo orgogliosi di avere lui alla guida. Sarà un Festival più artistico che televisivo e speriamo che i telespettatori apprezzino. Ci saranno delle novità davvero molto importanti, delle cose uniche anche a livello visivo, immagini insolite rispetto a quello che vedevamo” questo il commento del direttore di Rete. 

Prende la parola Claudio Baglioni che spiega che la stella polare di questo Festival sarà la canzone italiana. “Forse è sempre stato così ma ci tengo che questa edizione rispecchi a pieno questa mia convinzione. La canzone è fatta di parole e di musica ma ha un potere grandissimo. Lo spazio grande sarà dato alla musica e alle parole. Anche alle parole staccate dalla musica stessa. Un Festival è una cosa seria ma anche un grande gioco. E’ seria quando ricorda i suoi interpreti più grandi, quelli che non ci sono più. Ogni sera troveremo il modo di ricordare e di fare dei tributi alla bellezza che tante persone ci hanno lasciato. Cominceremo con Bacalov, per questo ci aiuterà anche Gianni Morandi. Andremo avanti con Il Volo che ci aiuteranno con Endrigo. Gino Paoli e Danilo Re per De andrè. Con Piero Pelù ricorderò Battisti” queste le parole di Baglioni. 

Claudio quindi rivela che non solo condurrà questo Festival ma si esibirà anche sul palco dell’Ariston. “Non è stato semplice scegliere solo 20 big. Ci abbiamo provato scegliendo vari generi. Forse l’unico che manca è il rap. Io ci ho provato.  Ho offerto anche dei soldi! Sanremo è stato troppo mediatico, alcuni colleghi hanno pensato che Sanremo non fosse la casa della musica. Io ho cercato con chi ha lavorato con me, di far capire che Sanremo è la casa degli artisti. Non faremo un raduno degli alpini ma una rassegna moderna dei nostri anni in cui si possa sentire e apprezzare buona musica. Anche la scena in cui ci muoveremo ricorda la sala da concerto, un auditorium, potrà tornare utile anche per il 2028! Un po’ come quando eravamo piccoli e ci davano le scarpe più grandi.”

Ci saranno le graduatorie e le classifiche che saranno molto esplicite. L’eliminazione ci sarà: il sabato sera con il brano che ha vinto. Baglioni rivela che alcuni artisti hanno detto no al Festival, anche come ospiti perchè temono davvero moltissimo il palco. Riferito ai giornalisti dice che sarà grato se si comprenderà quello che è stato lo sforzo. “Non ci saranno extra, non ci saranno cose che non riguardano la musica, credo il tutto sarà superiore alle edizioni precedenti, spero solo che sia bello” commenta Baglioni. 

Prende la parola Michelle che saluta e rivela che teme il palco di Sanremo. “Sono felicissima perchè abbiamo provato molto e questo ci da una grande sicurezza, un grande lusso. Durante le prove sono successe delle cose molto divertenti. Ho una sorta di diario di bordo, non so ancora che cosa ne farò! Per ora non possiamo dire niente ma posso dire che sarà un Festival spettacolare. Io sono felicissima e ringrazio tutti. Ovviamente adesso dobbiamo farlo, non si può dire molto altro. “

E poi un grande in bocca al lupo a tutti.

La parola passa a Pierfrancesco Favino che parla di una atmosfera elettrizzante. “Mi sto divertendo moltissimo per tutto quello che succede e ringrazio per questo Claudio e Michelle. Per me è tutto nuovo ed è davvero bellissimo. Io sto sempre su un palco, ma non questo genere di palco, e anche a livello intestinale ne risento! Tantissima adrenalina e io spero di fare bene da uomo che fa spettacolo.”

LE CLASSIFICHE DI SANREMO 2018– Ci sarà un modo per capire chi si trova in testa alla classifica, chi invece sta nella zona centrale e chi dovrebbe essere negli ultimi posti. Si capirà molto da queste classifiche che saranno molto precise. 

Il sindaco di Sanremo propone a Michelle Hunziker di indossare un fiore come segnale di lotta alla violenza sulle donne, lanciando una iniziativa che vorrebbe durasse per l’intera rassegna. La showgirl, con sincero entusiasmo, commenta: “Questa cosa è bellissima, mi emoziona. Questo diventerà per noi il simbolo della lotta alla violenza”. Viene lanciato l’hashtag #iosonoqui, riferito a questa iniziativa ed ispirato ad una canzone di Baglioni. LEGGI QUI PER APPROFONDIRE 

I giornalisti chiedono a Baglioni se voglia replicare ad Antonio Ricci dopo le pesanti accuse mosse ma lui preferisce non rispondere. Fa lo stesso Michelle: “Voglio bene a entrambi, mi avvalgo ella facoltà di non rispondere.”

Altre rivelazioni sugli ospiti: “Con Fiorello stiamo dibattendo sull’orario di ingresso. Ci sarà Gianni Morandi, Laura Pausini che ha una laringite ma che farà di tutto per essere con noi. Poi Biagio Antonacci, Negramaro, Nannini, Renga, Pezzali, Nek, Sting, James Taylor che duetterà con Giorgia. Ed avremo anche Pippo Baudo, che il mercoledì verrà a trovarci. Il premio carriera Città di Sanremo andrà a Milva il venerdì”.

Alla Hunziker viene chiesto se per quanto riguarda il tema della violenza sulle donne ci saranno interventi e testimonianze sul palco: “L’iniziativa del sindaco Biancheri è un modo molto delicato, però ci sarà anche un numero dedicato a questo tema”. Favino: “Io sarò la parte ‘parole’ di questo Festival”. Baglioni svela che la Pausini gli ha davvero chiesto di cantare sul red carpet, in mezzo alla gente. Ci sarà un’installazione architettonica.

Per quello che riguarda la durata del Festival, la puntata dovrebbe finire intorno a mezzanotte e mezza. Milva non sarà sul palco ma ci sarà sua figlia per ritirare il premio alla carriera.  Viene annunciata anche la presenza, nella serata di sabato, di Fiorella Mannoia, con un omaggio a Ivano Fossati.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.