La prova del cuoco si ferma per accompagnare Fabrizio Frizzi nel suo ultimo viaggio (Foto)

la prova del cuoco

I funerali di Fabrizio Frizzi saranno celebrati questa mattina alle 12, l’orario in cui siamo abituati a seguire La prova del cuoco ma oggi c’è spazio solo per altra tristezza. Dalla Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo La prova del cuoco e noi tutti seguiremo in diretta i funerali di Fabrizio Frizzi, il suo ultimo viaggio. La prova del cuoco oggi si ferma per accompagnare il nostro amato conduttore, si fermeranno un po’ tutti perché Frizzi ha segnato il nostro tempo, perché c’è chi l’ha seguito da sempre e con lui se ne va via una parte dei ricordi. La prova del cuoco oggi 28 marzo 2018 non va in onda ma ieri Antonella Clerici ha trovato la forza per apparire in tv e in diretta con tutto il suo dolore per la scomparsa di uno degli amici e colleghi e a lei più cari. L’ha fatto perché Fabrizio l’avrebbe fatto, perché in questi mesi e soprattutto nelle ultime settimane lui ci ha dato l’ennesima lezione di vita. Fabrizio Frizzi è andato avanti con il suo lavoro fino all’ultimo giorno, ha continuato a registrare le puntate de L’Eredità nonostante tutto.

LA PROVA DEL CUOCO OGGI NON VA IN ONDA – A MEZZOGIORNO I FUNERALI DI FABRIZIO FRIZZI IN DIRETTA SU RAI 1

Lo comprendiamo solo oggi che dietro il suo sorriso c’era lo sforzo enorme di superare tutto per continuare ad esserci, a condurre il suo programma stringendo i denti, lottando come un leone. Non è bastato e oggi non possiamo fare altro che seguire a mezzogiorno il suo addio, i suoi funerali.

Più volte Fabrizio Frizzi è stato nelle cucine de La prova del cuoco, l’ultima a dicembre nel giorno del compleanno di Antonella Clerici, quella volta abbiamo pianto tutti, ma erano lacrime di gioia perché pensavamo che con il suo ritorno volesse dirci che stava bene. Invece, ci ha detto ben altro, ci ha insegnato tanto e oggi piangeremo ancora una volta, purtroppo saranno lacrime più difficile da asciugare.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.