Lino Banfi a Io e Te ha commosso con la sua tristezza, chiede 12 anni di vita e niente altro (Foto)

Ha commosso tutti oggi Lino Banfi ospite di Pierluigi Diaco a Io e Te (foto). E’ la nuova trasmissione pomeridiana di Rai1 che sostituisce Vieni da me e Caterina Balivo per l’estate, un programma fatto senza urla e senza eccessi, si parla d’amore, di vita e anche di argomenti più leggeri ma oggi Lino Banfi ci ha stupito tutti. Sapevamo che non fosse più felice come un tempo ma non avevamo forse mai voluto vedere tutta la sua tristezza, quella che oggi ha dichiarato senza mezze parole, fino in fondo, diretto. “Che periodo è della tua vita” gli ha chiesto Diaco che conosce l’amato Nonno Libero da tanto tempo e sa bene qual è il suo dolore da qualche anno: “Io ho avuto almeno 100 volte in più di quello che sognavo di avere però uno può essere padrone di non vedere il bicchiere sempre pieno, mezzo pieno… Io a volte lo vedo frantumato questo bicchiere”.

LINO BANFI A IO E TE

Lino Banfi ammette che sta male, confida che non bisogna vergognarsi se si è tristi. Nella sua vera vita è Pasquale Zagaria e se da comico fa ridere un attimo dopo torna se stesso e non ride più. Gli capita di essere triste anche davanti ai fan, a chi non immagina che lui non sia davvero e sempre un comico, in quel caso gli basta fare una battuta e tutti dimenticano la sua espressione triste, torna ad essere Lino Banfi.

E’ la malattia di sua moglie Lucia che lo addolora perché avrebbe voluto godersi con lei i suoi ultimi anni, quelli sereni. Non gli è possibile e chiede di vivere 10 o 12 anni: “Mi servono ancora 10 – 12 anni non chiedo di più”. Non dice molto della sua Lucia, ne ha già parlato altre volte ma cercando di tutelarla il più possibile. A fargli forza ci sono i suoi figli, soprattutto Rosanna. Ama il suo ruolo di personaggio che fa ridere ma adesso è tutto così difficile. Ci auguriamo che viva ben più di 12 anni, che sia Lino Banfi o Pasquale Zagaria.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.