Caos Uomini e Donne, Claudio Sona sbotta e annuncia: “Denuncerò”


sfogo claudio sona

Questa calda estate continua ancora all’insegna del caos nel mondo di Uomini e Donne. Dopo le recenti accuse, non troppo velate di Mario Serpa, il suo ex decide di parlare. Claudio Sona torna ad essere il protagonista di numerose polemiche e, di conseguenza, anche di alcune critiche. Lui è l’ex tronista gay di Uomini e Donne e già ai tempi della partecipazione al programma di Maria De Filippi, alcune indiscrezioni affermavano che Sona era fidanzato con un certo Juan. Claudio comunque fece la sua scelta a Uomini e Donne: Mario Serpa. A distanza di qualche anno dalla partecipazione alla trasmissione di Canale 5 tornano però i dubbi sulla questione. Appena qualche giorno fa il botta e risposta sui social tra Claudio Sona e Mario Serpa, ormai suo ex fidanzato. Già qui l’ex tronista aveva affermato di voler risolvere il problema nelle sedi opportune, in particolare dopo la pubblicazione di un video di Juan in cui afferma che si sono mai lasciati. Vediamo meglio quali sono state le parole di Sona.

Claudio Sona procede per vie legali: ecco le affermazioni dell’ex protagonista di Uomini e Donne sui social network

“Ognuno sceglie a chi credere, la verità che più fa comodo, rendendo conto solo alla propria coscienza. Io ho la mia, la difendo nelle sedi opportune e non con attacchi personali che finirebbero soltanto per sminuire me come persona” aveva affermato appena qualche giorno fa Claudio Sona dopo che il video di Juan è ritornato a fare il giro del web. “Pochi principi nella vita, ma indefettibili come, ad esempio, quello di non abbassare mai lo sguardo di fronte a chi pretenderebbe di esprimere giudizi sulla mia vita privata senza esserne stato parte. Ma si sa, la calunnia è un venticello che attira sempre perditempo interessati al nulla” aveva anche aggiunto l’ex tronista. Qualche ora fa però, Sona è intervenuto nuovamente sull’argomento sfogandosi sui social e spiegando come ha scelto di affrontare la situazione. Vediamo insieme che cosa ha scritto Claudio.

Claudio Sona si sfoga e parla di denunce: ecco che cosa ha detto l’ex tronista di Uomini e Donne

“Sono abituato a far fronte ad aggressioni di vario tipo e da vari fronti, solitamente decido di ignorarle. Oggi, tuttavia, si è superato ogni limite è così che inizia l’ultimo lungo sfogo di Claudio Sona sulle sue Instagram stories. “Qualcuno ha costruito una falsa chat WhatsApp che mi riguardava e l’ha inviata a una persona amica, con il chiaro intento di seminare discordia tra noi. Ho chiesto autorizzazione a chi ha ricevuto questa chat e ho dato incarico al mio avvocato di denunciare il fatto presso le autorità competenti ha raccontato l’ex tronista di Uomini e Donne. “Da questo momento in poi denuncerò tutte le aggressioni che riguarderanno la mia famiglia, i rapporti con i miei amici oppure il mio lavoro. Detto questo, buona serata a tutti” ha poi concluso il suo annuncio Claudio Sona.

Queste le ultime parole di Claudio Sona. Che cosa succederà adesso? Staremo sicuramente a vedere. Intanto chiediamo direttamente a voi che cosa ne pensate di questa situazione e da che parte state. Fatecelo sapere nei commenti.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close