Caterina Balivo in lacrime a Vieni da me mentre ascolta Peppino Di Capri (Foto)

balivo piange per Peppino di capri

Caterina Balivo conosce bene Peppino Di Capri, è una sua fan, conosce le sue canzoni e anche il suo dolore (foto). Oggi ospite a Vieni da me l’artista partenopeo, che tra una battuta e l’altra non ha nascosto quanto sia difficile vivere senza sua moglie Giuliana. E’ ancora troppo recente il lutto che ha colpito Peppino Di Capri, Giuliana è morta lo scorso luglio, aveva 68 anni e a portarla via il cancro. Le ricordiamo ancora le parole dell’annuncio più difficile e doloroso “All’una di stanotte abbiamo dato a Giuliana le chiavi del paradiso”. E’ andata via circondata da tutto l’amore possibile nella loro casa sul lungomare di Napoli e il brano con cui Peppino oggi ha concluso la sua intervista a Vieni da me non poteva che essere per lei. “E’ un film d’amore bellissimo non è una canzone. Hai fatto commuovere tutti” ha commentato Caterina Balivo subito dopo avere asciugato le lacrime.

PEPPINO DI CAPRI A VIENI DA ME COMMUOVE TUTTI CON LA SUA MUSICA

E’ la musica che ha salvato Peppino Di Capri da un dolore così grande. Una vita passata insieme, era a lei che faceva sentire le sue nuove canzoni, sua moglie era tutto per lui, anche se oggi ha i figli, ha i nipoti. Caterina con dolcezza prima di farlo accomodare al piano gli ha ricordato che Giuliana continua ad ascoltarlo e non vorrebbe vederlo triste.

E’ un grande professionista Peppino Di Capri, canta senza commuoversi, lui non può farlo, commuove però gli altri e la conduttrice si lascia andare alle sue emozioni. La invita al suo prossimo concerto ma Caterina confessa che lei con suo marito spesso vanno ad ascoltarlo, si nascondono tra gli altri e si divertono tanto, lei paga il biglietto e si gode tutto lo spettacolo emozionandosi come oggi.

Seguici anche su Instagram

One response to “Caterina Balivo in lacrime a Vieni da me mentre ascolta Peppino Di Capri (Foto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.