Il pubblico di Uomini e Donne si schiera dalla parte di Alessandro e urla al complotto: Giulio protetto?

Caos a Uomini e Donne e sui social il pubblico si divide: Alessandro Zarino cacciato solo per difendere Giulio Raselli?

Sapevamo, grazie alle anticipazioni, che la puntata di Uomini e Donne in onda oggi ( e si proseguirà anche con la puntata di domani) sarebbe stata molto ma molto movimentata. E se consideriamo il fatto che su Twitter, l’hashtag #uominiedonne è ancora in tendenza, 40 minuti dopo la fine del programma, possiamo immaginare che il pubblico si è davvero scatenato oggi commentando la puntata. Ma che cosa è successo? Andiamo per gradi.Nella puntata di Uomini e Donne del 14 novembre 2019 i tronisti del trono classico sono stati protagonisti. E ancora una volta si è accesa una sorta di guerra tra Alessandro Zarino e Giulio Raselli. Il problema però è uno: dalle anticipazioni sappiamo che nella puntata di domani la redazione e forse in qualche modo anche Maria ( ma ci riserviamo di vedere la puntata prima di commentare) hanno spinto Zarino a fare la sua scelta. Il tronista quindi, sentendosi messo alle strette ha scelto Veronica e si è beccato un no. Già dalla passata settimana si era detto sui social, che in qualche modo tutto questo fosse servito solo per evitare che Zarino continuasse a screditare Giulio. E del resto nella puntata di oggi, le frasi molto esplicite di Alessandro che ha parlato di Giulio come di una persona sporca, lasciano intendere che il tronista sapesse molto di più di quello che ha detto, anche se non aveva le prove per dimostrare le sue affermazioni.

A UOMINI E DONNE IL CAOS, GUERRA TRA ALESSANDRO E GIULIO MA IL PUBBLICO SI SCHIERA CON ZARINO

Pensate che Giulio Raselli ha persino esclamato la frase “io chiamo i Carabinieri” dopo le parole di Zarino che di certo saranno state pesanti, ma si è sentito sicuramente di peggio in quello studio, senza che ci dovesse essere bisogno dell’aiuto delle forze dell’ordine. Il caos in studio ha causato ovviamente anche un grande dibattito sui social. Ma a differenza di quello che stava succedendo nel programma, dove tutti sembravano essere dalla parte del Raselli, i telespettatori hanno invece trovato poco credibile l’atteggiamento di Giulio, iniziando a twittare a favore di Alessandro. Per il pubblico Zarino è la vera vittima di questa situazione, un tronista sacrificato per il bene del programma visto che avrebbe potuto portare delle prove concrete.

Sappiamo bene come è finita e sappiamo che Alessandro alla fine ha lasciato il programma mentre Veronica è salita sul trono e Giulio è rimasto al suo posto…Se già oggi è successo tutto questo caos, immaginiamo però che il clou sarà domani, quando i telespettatori assisteranno alla scelta improvvisa di Zarino!

E voi da che parte state, la redazione ha davvero interesse nel difendere Giulio? Maria ha più volte ribadito la volontà di tutti, visto quello che è successo in passato, di fare le cose per bene, ma il pubblico continua a condannare le scelte fatte dalla redazione. Si dovrebbero portare facce nuove in tv: come è possibile che ci sia questo incrocio di corteggiatrici che vedono fantasmi dei tronisti a Formentera e non lo dicano o di corteggiatrici e corteggiatori che hanno avuto una storia…E’ chiaro quindi che sempre più spesso in quei salotti ci arrivino dei ragazzi più interessati alla tv che all’amore, ed è chiaro che poi succedano i casini che conosciamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.