Fioretta Mari ha subito tante violenze: la prima a 9 anni e ricorda ogni dettaglio (Foto)


fioretta mari violenze

Partecipando alla puntata di ieri di Storie Italiane ha forse capito quanto sia importante parlare delle violenze subite per aiutare le altre donne, per denunciare i mostri, i carnefici (foto). Ieri ha confidato del tentativo di violenza di un prete che conosceva bene, aveva 18 anni, ma oggi nel programma di Eleonora Daniele ha avuto il coraggio di dire ben altro, di ricordare il primo episodio di violenza subita, aveva solo 9 anni. L’attrice racconta che purtroppo nella sua vita di violenze ne ha subite tante al punto che si era convinta che fosse una bambina che irritava. E’ solo l’inizio di un suo racconto pieno di dolore ma che è riuscita ad affrontare anche grazie a un padre meraviglioso. Aveva 9 anni e il suo papà l’aveva portato in luogo che frequentano i bambini, c’era un trenino e suo padre l’ha accompagnata proprio lì. C’erano tanti altri bambini, c’era un uomo che guidava il treno. Parte ma appena gira l’angolo si ferma e quell’uomo prende Fioretta per la mano e la porta in un posto che non dimenticherà mai, ricorda tutto ancora oggi. “Non ho mai parlato specie in televisione di queste violenze ne ho subite tante. Qualche stupido mi diceva che magari era per colpa mia e io credevo di essere una bambina che irritava. La soluzione è l’aiuto tra le donne, perché quando si vogliono bene si aiutano e combattono insieme”. Forse la Mari vorrebbe fermare quel racconto e dire subito qual è la soluzione ma è necessario anche raccontare per fare comprendere.

FIORETTA MARI CONFIDA LA VIOLENZA SUBITA A 9 ANNI IN UN PARCO GIOCHI

“Ero al parco giochi lui guidava il trenino e papà mio mi mette sul trenino con altri bambini e appena prende la svolta lui ferma il trenino e mi prende per la mano “vieni che ti faccio vedere il mio letto” mi porta lì dentro e non voglio dire cosa mi ha fatto perché è molto triste. Mi ha fatto molto male mi ha distrutto un seno che ho dovuto curare per anni e sono rimasta senza parole per due giorni. E’ entrato un bambino che ha detto di andare via col treno ed è entrato anche il mio papà e quello è sparito non abbiamo avuto più notizie”.


Ha dovuto subire tante visite mediche: “Era sifilitico, era un pedofilo che aveva dato nome falso”. A salvarla è stato suo padre: “Papà mio ha fatto una cosa meravigliosa, era colonnello mi ha portato in mezzo ai soldatini e io da quel momento ho capito che ci sono uomini meravigliosi, facevano a gara a tenermi allegra”. Fioretta Mari ha ancora altro da raccontare.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close