Finalmente il boom di Uomini e Donne anche con il trono classico: la scelta di Giulio è da record di ascolti

Non è stata, fino a questo momento, una grande stagione per il trono classico di Uomini e Donne in termini di ascolti. Del resto da settembre a oggi ne sono successe di ogni: una tronista ha lasciato il trono dopo poche puntate, un altro ha scelto ma si è beccato un no; la sua corteggiatrice è stata messa sul trono ma poi è andata via per cercare proprio lui…Un’altra tronista ha scelto in una puntata all’improvviso…Tutto questo non ha portato grandi ascolti al programma di Canale 5 ( che comunque anche con il trono classico in onda batte la concorrenza a mani basse). Mentre il trono over vola e registra un record di ascolto dopo l’altro, per i giovincelli le cose sono più complicate.

Ma ieri è successo altro! Grazie alla scelta in diretta, senza nessun genere di anticipazioni e con la grande incognita Giulio Raselli, anche il trono classico ha brillato superando la media dei tre milioni di spettatori ( furbetta anche la scelta di mettere il trono classico al lunedì quando il pubblico si aspetta la nostra cara Gemma Galgani al centro dello studio).

BOOM DI ASCOLTI PER LA SCELTA DI GIULIO RASELLI

Vediamo quindi i numeri del 20 gennaio 2020

3.242 milioni di spettatori con il 23.58 % per la puntata di Uomini e Donne dedicata alla scelta di Giulio

Un risultato ancora più da apprezzare se si considera che anche la Balivo ha fatto il pienone con Vieni da me con 2.022 milioni di spettatori e il 13.92 % di share

Numeri eccellenti quindi per Uomini e Donne che porta a casa una delle puntate più viste di questa stagione. Sicuramente la più vista del trono classico, un risultato davvero unico.

A questo si aggiunge anche il grande successo che Uomini e Donne ha sui social. Ieri l’hashtag #uominiedonne è stato in prima posizione nei trend topic di Twitter per tutta la durata del programma. E vista la fascia non era semplice, non si parla infatti di una prima serata. Ma il pubblico di Uomini e Donne si sa, è davvero attivo, non dormiente come in altri casi e l’interesse suscitato è altissimo. Se si aggiungono anche le interazioni su Fb e su Instagram immaginiamo che si abbiano numeri davvero da record. E aggiungiamo anche le visualizzazioni sul sito ufficiale, Witty, che permette di rivedere i contenuti, possiamo parlare davvero di numeri pazzeschi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.