Al GF Vip il confronto tra Serena Enardu e Miriana Trevisan, le anticipazioni di Signorini a Verissimo


Nella puntata di lunedì 10 febbraio 2020 al Gf Vip vedremo un faccia a faccia tra Serena Enardu e Miriana Trevisan? Sembra proprio di sì in base alle anticipazioni di Alfonso Signorini ospite oggi a Verissimo. Molti adorano la coppia Pago – Serena Enardu ma tanti altri non li sopportano insieme perché credono che l’ex tronista sia solo desiderosa di visibilità. Abbiamo seguito in tanti Temptation Island Vip e l’addio tra i due e adesso è così strano per il pubblico vederli insieme al Grande Fratello Vip. Ben più strano per chi Pago lo conosce davvero, prima tra tutti la sua ex moglie. Miriana Trevisan è già entrata una volta nella casa per supportare il cantante ma questa volta il suo ingresso sarebbe contro Serena. L’ex ragazza di Non è la Rai è sempre rimasta in disparte nel rapporto tra il papà di suo figlio e la sua nuova compagna ma adesso ha qualcosa da dire.

MIRIANA TREVISAN AL GF VIP PER SERENA ENARDU E PAGO

“Pago e Serena? Molti li sostengono, molti non li possono vedere. Credo che Serena si voglia fare pubblicità con questa partecipazione al Grande. Serena avrà un incontro con una persona che non gliele manderà a dire, che tiene molto a Pago e al suo equilibrio e ha chiesto di avere questo faccia a faccia con Serena” quindi la richiesta parte dalla Trevisan.


“Non ne può più di vederla accanto a Pago. Serena non ha intenzione di mollare la casa del Grande Fratello vuole rimanere”. Conosciamo entrambe, due donne molto diverse, immaginiamo anche come si schiererà il pubblico durante il loro confronto, ma servirà per fare riflettere Pago e magari anche la bella sarda? Intanto, anche il fratello di Pago ha detto la sua, per lui Serena è semplicemente egoista. Ne vedremo delle belle nella prossima puntata del Gf Vip.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close