Sanremo 2020: Bugo scappa, Morgan lo insulta, entrambi squalificati in diretta

Se già gli imprevisti e i colpi di scena al Festival di Sanremo 2020 non fossero abbastanza, intorno alle ore 01:45 è successo l’impensabile: il duo Bugo e Morgan è salito sul palco del Teatro Ariston ma non ha portato a termine la loro esibizione. Fin dal loro ingresso sul palco si denotava qualche stranezza: Morgan è uscito per primo e ha iniziato a fare le scale, Bugo è entrato pochissimi secondi dopo. I due, distanti, hanno raggiunto il centro palco e la base musicale è partita…

L’esibizione inizia a Morgan inizia a cantare un brano che non è quello portato in concorso: il testo è una sequenza di accuse e ingiurie che sembrano essere rivolte a Bugo. Lui, in tutta risposta, prende un foglio, lo accartoccia e lascia il palco da una uscita laterale. Morgan interrompe la sua esibizione e Amadeus accorre per cercare di sedare eventuali problematiche.

INTERVISTA CON AGGIORNAMENTO

Morgan spiega i motivi del suo gesto

Sanremo 2020: Bugo e Morgan squalificati

Il testo cantato da Morgan è il seguente: “Le brutte intenzioni, la maleducazione. La tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine. La sua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo, il disordine è una forma d’arte, ma tu stai solo per covare invidia. Ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro. Questo sono io“.

Le seguenti frasi sembrano una sorta di rinfaccio che Morgan ha voluto fare in diretta televisiva per far sfigurare Bugo. Quel “la brutta figura di ieri sera“, infatti, potrebbe riguardare il caos scatenato da Morgan perché voleva fare anche il direttore d’orchestra nella serata cover minacciando anche un possibile ritiro. Non a caso, il brano recita “rispetta chi ti ci ha portato dentro“: solo Bugo può aver enunciato questa frase visto che il brano è di Bugo e Morgan è solo “un ospite”, un featuring in termine tecnico.

In questo momento (ore 03:00 circa), la stampa racconta che Morgan si sia nascosto da qualche parte nella città di Sanremo e Amadeus lo stia cercando per provare a comprendere le ragioni di questo imbarazzante fuori programma. Come finirà questa incredibile storia sanremese?

Quel che è certo, però, è che a causa della performance mancata, la Sala Stampa non ha potuto votare il brano e dunque è ufficialmente squalificato per defezione.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.