Barbara Alberti a Verissimo: vive nella stessa casa con l’ex marito

Nello studio di Verissimo Barbara Alberti ha ancora una volta stupito chi ha ascoltato la sua intervista, soprattutto quando ha parlato del suo ex marito. La scrittrice vive nella stessa casa con Amedeo Pagani, il suo ex marito, nonostante siano separati da tantissimi anni. Il suo racconto parte dal principio e alla Toffanin racconta che di lui si innamorò subito, era molto bello, non pensava le sarebbe piaciuto, lei che ammirava i più brutti. Invece, la scintilla, per Amedeo c’è voluto più tempo, poi il matrimonio, due figli e un amore bellissimo. Non l’ha mai tradita ma quando si sono lasciati lui ha avuto un altro amore, bello come il loro. Nessuna gelosia da parte di Barbara Alberti che obiettiva ricorda che anche con l’altra donna era molto felice, perché sa come ama il suo ex marito, con tutto se stesso. Il divorzio non è mai arrivato, per loro non era importante. Nella loro storia di ex non è mai entrato nessun avvocato, nessun psicologo, hanno gestito tutto loro, tutto da soli.

BARBARA ALBERTI E LA CONVIVENZA CON IL SUO EX MARITO

Amedeo quando voleva entrava e usciva dalla loro casa, vedeva i figli quando voleva, un rapporto d’amore diverso. Poi quando entrambi erano soli, senza alcun desiderio di rimettersi insieme hanno pensato che sarebbe stato perfetto prendere una casa insieme e così hanno fatto. “Viviamo insieme come due vecchi gentiluomini”. Uno su un piano e uno su un altro, condividono il grande cucinone, mangiano insieme ma non hanno una confidenza “appiccicaticcia” come quella degli altri ex, sono anche molto riservati.

33 giorni nella casa del Grande Fratello e poi Barbara Alberti non ha più retto, ha lasciato il gioco. Non credeva che sarebbe stato così difficile, invece si è ritrovata con persone che le piacevano e confida che era faticoso nominarle ma anche essere nominata. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.