Insuperabile gaffe di Mara Venier a Domenica IN: dimentica Irene Grandi a Sanremo e poi si scusa (VIDEO)

La puntata di Domenica IN di oggi 16 febbraio 2020 si è aperta ancora una volta all’insegna di Sanremo. In questi giorni non si parla d’altro e Mara ha deciso di dare spazio nuovamente agli artisti che hanno partecipato al Festival, in particolare a chi la scorsa settimana non ha avuto modo di esibirsi per problemi di tempo. La puntata si è aperta con l’ingresso di Bugo ma anche con una super gaffe da parte di Mara Venier, se non ci fosse bisognerebbe davvero inventarla! La conduttrice infatti ha dimenticato una cantante e ha regalato un momento di quelli che diventano cult televisivi!

Che cosa è successo di preciso? Ve lo raccontiamo e vi mostriamo anche il video del momento…

A DOMENICA IN LA GAFFE DI MARA VENIER CHE DIMENTICA IRENE GRANDI

Finita l’intervista con Bugo, Mara ha chiesto al cantante quale fosse la canzone che ha preferito nel corso del Festival appena concluso. “La prima canzone che mi ha colpito è stata quella di Irene Grandi“ ha risposto Bugo riferendosi al brano Finalmente Io scritto per la cantante toscana da Vasco Rossi. E Mara ha così risposto: “Irene Grandi? Ma non c’era!”. Puntuali le risate in studio e la faccia con gli occhi spalancati di Bugo incredulo, per via dell’errore della conduttrice che ha reagito con una risata vistosa delle sue. “Irene scusa ma la zia ha la febbre oggi!”.

Eppure Mara, non solo era presente alla finale del Festival sabato sera, ma ha anche avuto ospite domenica scorsa la Grandi con la quale ha fatto una bella chiacchierata. E infatti poi commenta: “Ha avuto anche un successo pazzesco domenica scorsa durante la sua partecipazione all’Ariston”, facendo riferimento alla tradizionale puntata di Domenica In post sanremese. “Mi sono sbagliata con un’altra ma non la dico se non da una gaffe ne faccio un’altra” ha detto Mara che oggi aveva realmente la febbre!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.