La casa di Gerardina Trovato, da Domenica Live il primo regalo di un benefattore (Foto)


Barbara D’Urso e Domenica Live hanno ormai adottato Gerardina Trovato cercando per lei chi può darle una mano per tornare a cantare e risalire dalla povertà (foto). Un altro aiuto concreto per la Trovato, c’è un benefattore che le ha offerto una casa; una casa bellissima, grande, luminosa, nuova, però ancora in fase di costruzione. E’ già un passo e si aggiunge alla disponibilità di chi ha già promesso che le farà gratis il video della sua prossima canzone. A Gerardina Trovato però il tempo sfugge di mano, ha già passato tanti anni difficili e anche se ringrazia tutti per la bontà non c’è ancora niente di concreto. Lei vorrebbe cantare, vorrebbe tornare quella di un tempo, di brani nel cassetto ne ha già tanti, c’è bisogno però non solo di chi produca la canzone del ritorno ma anche che lei si riprenda del tutto fisicamente. 

A DOMENICA LIVE UN PO’ ALLA VOLTA GERARDINA TROVATO TORNA ALLA VITA

Siamo certi anche noi che ce la farà perché la passione per la musica e il suo talento sono ovvi ma ha bisogno di aiuto. Fa notare che per mantenere una casa c’è bisogno di soldi, che quella casa al momento è in un cantiere. Barbara D’Urso pensa invece che adesso arriveranno anche altri aiuti, che magari ci sarà chi le fornirà l’arredamento o altro.

LA MADRE DI GERARDINA TROVATO SMENTISCE LA CANTANTE

L’aiuto più grande per la cantante siciliana non potrebbe che essere tornare a lavorare. C’è chi la critica e chi non vede l’ora di vederla di nuovo sul palco ma lasciando da parte errori o cattiverie la Trovato ha passato periodi terribili e si vede. L’hanno sfrattata, non ha più nessun posto dove andare e di sua madre ha già detto abbastanza. Domenica Live non la lascia sola, la conduttrice è fiduciosa che prima o poi tutto tornerà come i tempi del grande successo.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close