Missione Federico Fashion Style per salvare saloni da incubo in tutta Italia

Una linea rossa, un telefono che squilla a mo’ di serena in una caserma dei vigili dei fuoco e una missione: salvare i colleghi in difficoltà. Inizia con queste premesse il primo episodio del nuovo programma che vede Federico Fashion Style, amatissimo parrucchiere seguito da milioni di followers sui social, per Real Time. Dal 21 aprile Missione Fashion Style è fruibile sulla piattaforma streaming DPlayPlus pronto ad arrivare prossimamente anche sul canale 31 sul digitale terrestre e quindi in chiaro. Spiega subito quella che è la sua missione Federico: “Voglio aiutare i miei colleghi che sono in difficoltà“. Lui che ha saloni a Roma, a Milano, ad Anzio è un po’ l’Antonino Canavacciuolo dei saloni di bellezza. La sua missione non è quella di salvare cucine e ristoranti ma i suoi colleghi alle prese con tinte, pieghe e tagli…Saloni da incubo quindi per le missioni di Federico Fashion Style.

MISSIONE FASHION STYLE: FEDERICO FASHION STYLE IN SOCCORSO DEI COLLEGHI

Si provincia dal salone di Joe e Justin a Scafati. Sono i due parrucchieri a chiedere l’aiuto di Federico Fashion Style. Compagni nella vita, innamoratissimi, incontrano però difficoltà nel lavoro, insieme al salone, perchè si trovano spesso in disaccordo. Tra le cose che non funzionano nel salone c’è la gestione degli appuntamenti: la povera Maria viene spesso accusata di non saper gestire le cose. Ma è davvero tutta colpa sua?

E poi ci sono gli errori dei due parrucchieri: ma è davvero credibile che ad esempio si possa arrivare a tagliare i capelli, di oltre 20 cm a una signora che aveva chiesto solo una piccola spuntatina solo alle punte? “Non toccare nulla fermati che sto arrivando” dice Federico che sale nella sua super macchina, come fosse un super eroe, di rosso vestito, e scappa a salvare la sua collega disperata.

E così come se fosse la Madonna apparsa grazie alle preghiere, Federico Fashion Style piomba nel salone per salvare o provare a salvare la cliente! Il parrucchiere magicamente nella sua valigetta aveva proprio delle extension del colore che servivano alla cliente!

Ecco la sensazione è che a differenza di quanto succedeva in altri programmi di questo genere, come Cucina da Incubo ad esempio, ci sia molto più “recitato” che spontaneità e forse questo potrebbe essere il punto debole del programma. Ma visto che Federico è amatissimo, lo show potrebbe riscuotere lo stesso successo del Salone delle meraviglie. Ci sembra che non sia possibile non avere ad esempio delle asciugamani per asciugare i capelli ma quante volte nei ristoranti abbiamo visto cose che noi umani non avremmo mai immaginato? Tutto è possibile!

E ovviamente per una missione “fashion” che si rispetti, non poteva mancare anche il tocco dell’esperta pronta a portare il suo cambiamento, in questo caso Ginta. E anche il tocco “emozionale” con le lacrime della cliente che stenta a credere di avere un taglio perfetto grazie a Federico Fashion Style.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.