Alberto Matano mette a tacere chi parla di pessimi rapporti con Lorella Cuccarini a La vita in diretta


Qualcuno ha insinuato che Lorella Cuccarini e Alberto Matano non abbiano il bel rapporto che mostrano davanti alle telecamere de La vita in diretta e che addirittura lei sarebbe in procinto di lasciare il programma. Difficile crederci ma ancora più complicato pensare che una professionista come la Cuccarini abbandoni un lavoro. Dopo l’indiscrezione lanciata da La Repubblica oggi Matano ha smentito in diretta ringraziando la sua partner, definendola straordinaria anche in tempi non facili come questo. Matano e Cuccarini hanno preso il posto di Caterina Balivo e il suo Vieni da me, ad alcuni sono piaciuti e ad altri meno, puntata dopo puntata hanno dato forma a un nuovo modo di condurre e intrattenere aggiungendo un’informazione ogni tanto da sistemare, per il resto sono sempre apparsi affiatati.

COSA C’E’ DI VERO DIETRO I PETTEGOLEZZI SUI CONDUTTORI DE LA VITA IN DIRETTA?

Sembra che non ci sia niente di vero. Lunedì il programma torna all’orario originale, Caterina Balivo riprende il suo posto su Rai 1 e tutti sono apparsi felici di ricominciare dalle 16, 50. Il giornalista ha colto l’occasione per ringraziare e smentire: “Voglio ringraziare Lorella perché è una partner straordinaria e lo dico in diretta perché è la verità. Grazie per questi due mesi, non sono stati facili. Abbiamo lavorato in contesti complicati, con misure di sicurezza strettissime grazie alle quali però abbiamo potuto essere qui con voi” e ha concluso: “La verità è che io e Lorella andiamo molto d’accordo e per fortuna ci vogliamo bene”.

Matano non poteva essere più chiaro. La vita in diretta torna lunedì al vecchio orario e sarà in onda fino al 26 giugno. E’ il futuro che i due conduttori ancora non conoscono, non sanno se saranno i conduttori del programma anche a settembre ma immaginiamo lo sperino. Intanto, c’è un piccolo segno di ritorno alla normalità. Anche su Instagram il grazie del conduttore alla sua compagna che ha risposto: “Questo periodo ha rafforzato ulteriormente il nostro rapporto”. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close