E’ stata Antonella Clerici a far sposare Carlo Conti, la confessione a Vieni da me


A Vieni da me Carlo Conti primo ospite della prima puntata del dopo lockdown e Caterina Balivo lo sommerge di domande passando dal lavoro alla vita privata, consapevole che il collega è sempre disponibile. Infatti, tra un racconto e l’altro ha confessato che deve ad Antonella Clerici se ha sposato Francesca Vaccaro. Un matrimonio che procede a gonfie vele, Carlo e Francesca sono genitori di Matteo e dal momento del sì non c’è mai stato alcun ripensamento. In passato invece Conti sembra sia stato un po’ “monello” con la sua fidanzata. Tra alti e bassi, anzi tra vari tira e molla, alla fine Carlo le chiese di sposarlo ma è stata l’amica Antonella Clerici a spingerlo, a dargli coraggio, a fargli capire che la Vaccaro era la donna giusta per lui. “Ora basta devi smetterla di fare lo scemo, fai il serio e le porti l’anello, le dici che fai sul serio e questa volta capirà”.

CARLO CONTI: “ERO STATO UN PO’ BIRBANTE”

Non deve spiegare molte cose il conduttore toscano, è chiaro che non avesse intenzione di sposarsi ma alla fine si è dovuto arrendere all’amore per la sua Francesca. Da lì le nozze e una vita piena di emozioni. Stanno ovviamente trascorrendo la quarantena insieme e con loro il piccolo Matteo che riempie tutte le giornate.

Domenica prossima sarà la festa della mamma e padre e figlio hanno già pensato a qualche sorpresa ma nonostante la curiosità della Balivo il conduttore non svela per non rovinare il regalo a sua moglie. 

Successo nella vita privata e in quella professionale, per Carlo Conti è tutta normalità: “Ho avuto fortuna nella vita, ci vuole talento ma anche un po’ di fortuna, ogni volta ho fatto il gradino giusto e sempre con molta serenità e tranquillità”.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close