Anna Moroni torna con le nuove Ricette all’italiana, ha detto no a Elisa Isoardi (Foto)

Lunedì 18 maggio Anna Moroni è pronta a tornare con Ricette all’italiana (foto) e a Blogo racconta come sarà questa nuova edizione, cosa ha fatto in quarantena, il no detto a Elisa Isoardi e l’affetto che la lega ad Antonella Clerici, anche a lei non potrà più dire sì. Ha già registrato sei puntate Anna Moroni anticipando che sarà in una nuova cucina, in un casolare immerso nella campagna romana, sarà sola, senza Davide Mengacci a causa del coronavirus. Saranno a distanza anche Annalisa Mandolini e Annabruna Di Iorio ma è a entrambe che insegnerà a cucinare. Non ha fatto molto altro durante la quarantena, ha ovviamente cucinato, le è mancato molto uscire, per il resto ha letto qualche libro, visto film, pulito casa e fatto un po’ di attività fisica con tapis roulant e cyclette.

ANNA MORONI NON POTREBBE MAI TORNARE A LA PROVA DEL CUOCO

E’ ormai ben chiaro che per Antonella Clerici La prova del cuoco sia un capitolo chiuso, lo è anche per la Moroni che però Elisa Isoardi qualche mese fa avrebbe voluto accanto. Annina racconta: Quando Antonella è andata via, il produttore ha voluto cambiare tutto e non mi hanno cercato assolutamente” poi è arrivata la proposta del produttore Elio Bonsignore e lei ha accettato di fare Ricette all’italiana su Rete 4.L’anno dopo per La Prova del cuoco è stato un disastro… a quel punto mi hanno cercato, anche Elisa mi ha telefonato un giorno, ma io ho ribadito che non ci vado alla Prova del cuoco. Non farei mai un torto ad Elio. Sono nata onesta e voglio morire onesta” 

Si diverte nel suo nuovo programma di cucina con Mengacci anche se nessuno sarà mai come la sua Antonella. Anche a lei direbbe di no per qualsiasi programma: Io non ci sarò. Lo sa perfettamente Antonella. Magari la andrò a trovare una volta per l’affetto che ci lega, ma a 81 anni non mi posso mettere a prendere il treno e raggiungerla”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.