Il messaggio di Mara Venier, forse non è più certa la presenza a Domenica In (Foto)


Anche oggi Pierluigi Diaco a Vieni da me ha fatto il bollettino medico di Mara Venier (foto). Come sta la conduttrice di Domeninca In? Diaco ogni mattina la sente al telefono e non ha ottime notizie oggi: “Vi dico la verità, Mara è dolorante, ha molte fitte, il dolore non via e persiste. Questa notte a differenza della scorsa è andata così così”. Quindi la Venier si fa forza, stringe i denti ma se dovesse continuare il dolore in questo modo sembra difficile che lei possa condurre la prossima puntata di Domenica In. Siamo solo a mercoledì, mancano un bel po’ di giorni: “Mara mi raccomando perché il pubblico di Domenica In ti aspetta su Rai 1… Vi aggiorneremo” chiude Diaco dopo avere mostrato anche la foto scattata dall’amica. E’ uno scatto che Mara Venier ha pubblicato anche sui social e a cui ha aggiunto un messaggio per tutti.

MARA VENIER SCATTA LA FOTO AL SUO PIEDONE INGESSATO

In primo piano c’è suo marito Nicola Carraro ma anche il suo piede ingessato. Mara non è bloccata a letto ma deve tenere il piede fermo, sollevato. Nicola sorride, forse lei un po’ meno a causa del dolore. “Andiamo avanti… poteva andare peggio… grazie a tutti dei tanti tanti messaggi…” e aggiunge tanti peperoncini contro la sfortuna, per non dire altro.

Ha già avvisato tutti, soprattutto chi non la adora, che non molla, nonostante la frattura al piede, i dolori, non lascerà di certo il suo posto. Tutti le danno forza, tantissimi i messaggi di auguri. Diaco anche domani farà un altro bollettino medico sulle condizioni di salute di Mara Venier, il pubblico è dispiaciuto per la caduta e le conseguenze ma è andata davvero bene, come lei stessa sottolinea. 

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close