Uomini e Donne chiude con le scelte di serie B: neppure Maria de Filippi presenzia

Figli e figliastri si direbbe…La stagione di Uomini e Donne 2019-2020 si chiude con la puntata di oggi 9 giugno. In onda due scelte al prezzo di uno. In onda i troni di serie b, se così potremmo definirli. Che il trono classico non abbia brillato in questa edizione del programma di Canale 5 è cosa nota a tutti ma mandare i tronisti allo sbaraglio senza neppure Maria de Filippi in studio per le scelte, è davvero alquanto bizzaro. Per Giovanna Abate è stato organizzato di tutto e di più, inclusa la pantomima dell’alchimista di cui avremmo anche fatto a meno. Per non parlare di tutto quello che è stato fatto per Gemma e i suoi vari incontri con Sirius, anche di questo avremmo fatto a meno. Per Sara e Carlo, ci saremmo aspettati quanto meno la presenza di qualcuno nello studio vuoto e gelido.

UOMINI E DONNE SI CHIUDE CON LA DOPPIA SCELTA SENZA MARIA

E’ vero che i due tronisti non hanno conquistato il cuore del pubblico, complici anche i due mesi e mezzo di lokcdown e assenza dal piccolo schermo, ma dargli anche qualcosa in più che due petali di rosa per Sara, e un plexiglass per Carlo…In ogni caso così sono andate le cose e mentre per Giovanna ci sono state mascherine, petali, canzoni, scherzone di Sammy, opinionisti, applausi, Maria e tutto il cucuzzaro, per Sara e Carlo nulla di tutto questo.

Tra l’altro alla fine della puntata si è aperto anche il giallo: è stato infatti mostrato il “dopo scelta” di Carlo e Cecilia, quindi i due almeno per il momento sono sereni e felici. E Sonny e Sara? Per loro neppure un minuto post scelta, significa che si sono lasciati?

Lo scopriremo sui social…Per tutto il resto grazie alla squadra di Uomini e Donne per averci fatto comunque e in ogni caso compagnia in questi mesi difficili. Adesso sentiremo la mancanza di tutti! Appuntamento a settembre, si spera, senza distanziamenti, mascherine, plexiglass ma con tanta voglia di tornare ad abbracciarci!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.