Partenza con il botto per DayDreamer-Le ali del sogno: la serie turca non fa rimpiangere U&D

Partenza a bomba per la nuova serie tv turca che Mediaset ha deciso di regalare ai telespettatori per l’estate 2020. Un ottimo esordio per DayDreamer-Le ali del sogno ( in realtà la traduzione del titolo turco originale sarebbe stata L’uccello del mattino ma per ovvi motivi Canale 5 ha scelto di cambiare titolo). La serie con Can Yaman e Demet Özdemir fa incetta di ascolti nella prima puntata in onda il 10 giugno 2020 superando persino gli ascolti registrati dalla puntata finale di Uomini e Donne dedicata alle scelte di Sara e di Carlo ( non era difficile visto che sono stati considerati troni di serie B da ogni punto di vista).

Vediamo quindi i numeri del pomeriggio di Canale 5 che vola grazie a DayDreamer.

Beautiful  2.737.000 spettatori con il 15.79%. Una Vita 2.782.000 spettatori con il 17.68% di share. A seguire la prima puntata di Daydreamer – Le Ali del Sogno 2.859.000 spettatori con il 20.65%. Il Segreto  2.106.000 spettatori pari al 18.24% di share.

4 SOAP 4 RISULTATI PAZZESCHI PER CANALE 5: ASCOLTI SUPER

Che per Canale 5 il pomeriggio sia la fascia migliore della giornata, in assoluto, non è un mistero. Ma i dati conquistati dalla prima puntata di Daydreamer lasciano ben sperare anche per l’estate. Doppiare praticamente Rai 1 con una serie a “quasi costo zero” è un vero miracolo come è miracoloso riuscire a fare anche meglio di alcune delle ultime puntate di Uomini e Donne andate in onda in questo periodo.

Continuerà alla grande il successo della serie turca con Can Yaman e Demet Özdemir, che è poi la vera protagonista della serie? Vedremo! Continueremo a seguire i dati di ascolto della serie/soap turca per analizzare tutti i risultati e tenervi come sempre facciamo, più che aggiornati!

Nel frattempo vi ricordiamo che Daydreamer andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 14,45 su Canale 5 e che potrete rivedere tutti gli episodio su MediasetPlay il sito ufficiale Mediaset.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.