Vittoria Belvedere in imbarazzo a Io e Te, la timidezza è il suo ostacolo e la sua forza (Foto)

Le prime rughe non hanno modificato la bellezza di Vittoria Belvedere che ospite oggi a Io e Te non è diversa nemmeno nei suoi modi di fare, sempre timida (foto). Strano che un’attrice non riesca a superare la timidezza, nei tanti anni di carriera, dopo film, programmi tv e fiction, Vittoria Belvedere è sempre uguale e fa poco o nulla per nasconderlo. Al pubblico di Io e Te racconta del suo festival di Sanremo, di quando Pippo Baudo la volle incontrare per proporle il ruolo ambito da tantissime; lei non voleva farlo quel festival ma non poteva nemmeno rifiutare. Si sentiva un pesce fuor d’acqua come oggi in tante occasioni in tv. Anche a Tale e Quale Show non è stato semplice per l’attrice che riguardandosi si trova terribile. E’ andata meglio a Ballando con le Stelle, pur con tutte le difficoltà, era un po’ meno in imbarazzo. 

LA TIMIDEZZA HA LIMITATO MOLTO VITTORIA BELVEDERE

Pensa che se avesse avuto un altro carattere sarebbe andata in modo diverso, sa che la timidezza le ha precluso tante cose. E’ imbarazzata anche durante l’intervista con Diaco, ancora di più quando il conduttore le chiede di restare ancora un po’, come ha fatto con Flavio Insinna e ieri con Massimo Lopez, desidera condurre con lei un pezzo del programma. La Belvedere legge con la salivazione azzerata le domande rivolte a Katia Ricciarelli ed è invece proprio la sua timidezza ad incantare tutti.

Racconta dell’amore che la lega a suo marito, un amore costruito nel tempo, non era poi così innamorata quando l’ha sposato, oggi invece sente che sono la stessa persona. Ringrazia, saluta tutti e scappa via, un’intervista autentica con tanta autocritica ma in compenso nessuno può azzardare critiche nei suoi confronti, impossibile.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.