Pierluigi Diaco nonostante tutto andrà avanti, a Io e Te guarda negli occhi i suoi nemici (Foto)

C’è qualcuno che rema contro Pierluigi Diaco e Io e Te, anche lui oggi ha utilizzato la telecamera, la diretta, per sottolineare a chi non l’avesse capito che ha qualche nemico (foto). Non si può piacere a tutti e continuiamo a ripetere che Diaco può piacere o meno, che i suoi modi possono apparire forti ma veri oppure eccessivi fino a disturbare. Chi ha il telecomando ha il potere di cambiare canale ma se una squadra non è unita è difficile vincere e soprattutto sorridere. Ospite a Io e Te oggi Francesco Giorgino, un volto amatissimo dal pubblico e Diaco ribadisce la sua cultura, le sue capacità, in un mondo che ormai fa spazio a tutti, anche a chi non ha un minimo di competenza. Augura a Giorgino di diventare prima o poi direttore del Tg1 perché lo merita. Sembra parlare in generale il conduttore ma arriva poi il momento che preferisce, quello della musica, della canzone. Chiede al suo ospite di restare.

PIERLUIGI DIACO: “NONOSTANTE CHI MI REMA CONTRO IO ANDRO’ AVANTI”

Prima di salutare Francesco Giorgino desidera condividere con lui una parola sotto forma di canzone. Sceglie Chiamami ancora amore di Roberto Vecchioni: “Ho detto in questi giorni che nel 2021, ci sto lavorando, questo spazio, formattino, ideato dentro Io e Te con il mio autore e Paolo Severini che fa la scelta delle immagini ,è la cosa di cui vado più fiero perché è come fare la radio nella televisione e se sarà se riparla nel 2021”.

Pierluigi prosegue: “La parola di oggi è nonostante: si continua a remare nonostante la tempesta. Siamo pronti a partire nonostante il ritardo. Siamo disposti a tornare nonostante il ricordo. Si continua a sorridere nonostante le lacrime, nonostante tutto”.

E’ chiaro che quel “nonostante tutto” riguardi se stesso e se non fosse chiaro a fine ascolto apre gli occhi e conclude guardando la telecamera, come se avesse qualcuno davanti ai suoi occhi:E nonostante la chitarra scordata, nonostante chi mi rema contro, io andrò avanti fino al 4 settembre con musica, parole, perché questo si chiama amore e passione per il mio lavoro”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.