Katia Ricciarelli angosciata chiede scusa a Io e Te dopo avere risposto a una lettera (Foto)


Non è stato un momento facile oggi per Katia Ricciarelli rispondere a Io e Te alla seconda lettera della puntata (foto). Ogni giorno è pronta ad aprire le lettere con Pierluigi Diaco, non vuole mai sapere prima il contenuto ma la domanda di aiuto di oggi le ha fatto male. Una lettera che ha riportato Katia Ricciarelli indietro negli anni e al suo errore commesso con sua madre. Una giovane donna chiede a Katia come comportarsi, sua madre si è separata dal padre da ormai dieci anni e lei e suo fratello l’hanno sempre spinta ad uscire di casa, invece la mamma ha sempre e solo lavorato e badato a loro. Da un po’ di mesi tutto è cambiato, ha conosciuto un collega di lavoro, ha un compagno, una brava persona ma lei e il fratello non lo accettano. “Tu sorridi ma a me invece viene da piangere perché io ho vissuto questa cosa” confida Katia Ricciarelli a Diaco e al pubblico di Io e Te.

KATIA RICCIARELLI RACCONTA L’ERRORE FATTO CON SUA MADRE

“Quando ero ragazzina, molto giovane e mia madre era sola le dicevo sempre che se lei si trovava un altro uomo io sarei andata via di casa. I ragazzi possono essere molto stupidi ed egoisti. Non fare quello che vorresti fare, né tu né tuo fratello, lasciate che la mamma si trovi uno spazio, voi vi sposerete e avrete la vostra vita. Non impedite assolutamente alla mamma di crearsi la sua. Sarebbe un errore e ve ne pentireste per tutta la vita. Non posso dirvi altro perché mi fate stare male”. La risposta della Ricciarelli è un dolore che oltrepassa lo schermo e arriva a tutti. Difficile vedere una televisione così vera.

“Questa cosa mi angoscia perché ha cambiato la vita di mia madre, forse se si fosse trovata un compagno avrebbe avuto meno responsabilità e invece si è addossata tutto… Non fate queste errore”.

Katia prova ad andare avanti con la rubrica dedicata alla musica lirica ma ha lo sguardo spento. Diaco la ferma e lei confessa: “Volevo dire una cosa chiedo: scusa ma io sono una stupida perché queste cose vanno anche combattute, bisogna vincere l’emozione, gli artisti sono come dei giullari, di lusso ma sono dei giullari”.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close