Problemi per Antonella Clerici: E’ sempre mezzogiorno cambia data

Mentre in tanti già attendevano il ritorno di Antonella Clerici con E’ sempre mezzogiorno conoscendo già la data, il 7 settembre, l’attesa adesso sarà più lunga. Problemi tecnici hanno fatto slittare la data di inizio del nuovo programma di Antonella Clerici e in aiuto alla conduttrice e alla Rai è già previsto che Beppe Convertini e Anna Falchi proseguiranno con C’è Tempo per… occupando lo spazio destinato alla conduttrice. Il tempo di terminare tutti i lavori e risolvere tutti i problemi e Antonella ringrazierà i colleghi e si riprenderà il suo posto in studio. Ma cosa è accaduto, perché c’è una nuova data per la Clerici e il suo E’ sempre mezzogiorno?

LA NUOVA DATA DI INZIO DI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO 

Antonella Clerici avrà più tempo per preparare tutti ma soprattutto sono i tecnici che hanno bisogno di più giorni per sistemare tutto lo studio. E’ sempre mezzogiorno era nato con un altro nome, doveva andare in onda dalla casa nel bosco di Antonella Clerici ma a conti fatti tutto era davvero troppo complicato. C’è quindi la necessità di portare in parte in studio la casa nel bosco di Antonella Clerici e non è certo semplice, occorre più del tempo previsto.

Nulla di grave, il 7 settembre anche Eleonora Daniele è pronta a tornare al suo posto con Storie Italiane e a Beppe Convertini e Anna Falchi basterà spostarsi a mezzogiorno. Il direttore di Rai 1 ha pensato che fosse meglio così, che non è il caso di proseguire anche a settembre con le repliche di Don Matteo. Il pubblico apprezza e non vede l’ora di scoprire tutte le novità, ce ne saranno parecchie a settembre, una dopo l’altra. 

Intanto, Antonella Clerici anche in vacanza a Portofino cerca nuovi volti per il suo E’ sempre mezzogiorno, mamme e nonne che sappiano cucinare benissimo ma che abbiano anche altre caratteristiche.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.