Rita Forte la sua battaglia contro il tumore e l’incidente: è viva per miracolo

Solo oggi Rita Forte ha deciso di raccontare a Storie Italiane del tumore al seno che è tornato dopo 21 anni e anche dell’incidente vissuto nello stesso periodo. E’ viva per miracolo, lo ripete Eleonora Daniele che ha visto le foto dell’incidente ma Rita Forte più di tutto desidera parlare di prevenzione, è così che ha vinto la sua battaglia contro il cancro. Un tumore al seno in un altro punto, non si trattava di una recidiva, a salvare la cantante sono stati i controlli che non ha mai smesso di fare. L’anno scorso la scoperta del tumore e due mesi dopo un bruttissimo incidente in motorino. Rita Forte racconta che erano a Terracina: prendono la Vespa e dopo 5 minuti una macchina fa un’inversione e taglia loro la strada. Frattura di tibia e perone per Rita e frattura al femore per il compagno. Operazioni e tutta l’estate tra ospedale e riabilitazione. Era già un periodo molto complesso, è stato un anno durissimo ma non aveva voglia di parlarne, di raccontare di problemi e dolore.

RITA FORTE A STORIE ITALIANE RACCONTA SOLO ADESSO DEL TUMORE E DELL’INCIDENTE

21 anni fa mentre era in tv con Tappeto Volante fece un controllo e scoprì il tumore al seno. Operazione e andò tutto bene e ha sempre fatto i suoi soliti controlli ma ad aprile dell’anno scorso un nuovo incubo. In una settimana altra operazione, non era la recidiva del primo. E’ stata fortunata perché scoprendolo in tempo non ha dovuto fare la chemioterapia. “E’ stato terribile quando me l’hanno diagnosticato mi sono venute in mente le difficoltà degli anni prima. Mi ha aiutato Raniero e i medici che mi sono stati molto vicino. Faccio una cura orale tutti i giorni”. 

E’ sempre sorridente, dà forza a tutti, sa che la prevenzione è fondamentale ma che anche la chemioterapia salva la vita, va però tutto preso in tempo, i controlli periodici sono essenziali per salvarsi la vita. 

Eleonora Daniele lo scorso anno le ha chiesto più volte di intervenire a Storie Italiane, Rita lo fa solo oggi che può dare energia agli altri. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.