Anna Falchi non trattiene le lacrime a Oggi è un altro giorno (Foto)

E’ bastata una foto a fare piangere Anna Falchi a Oggi è un altro giorno. Il momento dello specchio per gli ospiti di Serena Bortone è spesso difficile da superare senza lacrime. Sul divano Anna Falchi ha raccontato dei suoi amori, del suo attuale compagno con cui stava per andare a convivere, di sua figlia e della sua mamma ma è poi bastata un’immagine a farla commuovere. La sua mamma, lei e suo fratello piccoli e ha rivisto il passato nel suo presente, le somiglianze con la sua bambina. A sua madre non deve dire niente che non sappia, hanno sempre parlato molto ma entrambe sono molto fredde. Anna Falchi confessa che la mancanza di abbracci di questo periodo per loro è indifferente, in genere non sono affettuose. E’ diversa invece con sua figlia, tra loro le coccole non mancano, dormono ancora insieme nel lettone.

ANNA FALCHI SI EMOZIONA A OGGI E’ UN ALTRO GIORNO

Sente di essere cambiata molto ma anche di essere molto più forte: “Io mi chiudo in me stessa nella mia casa e trovo la forza pensando ragionando, non ho necessità che qualcuno mi aiuti”. La vita l’ha segnata ma poi quella foto la scioglie in un pianto. “Devo a mia madre tanto, tutto quello che sono ora”. Racconta che quando era ragazzina le faceva sempre trovare un regalino sotto il cuscino, un gesto inaspettato, c’era sempre una sorpresa, era il suo modo per dirle tutto. 

Si asciuga gli occhi e parla di sua figlia, è una mamma molto severa: “Al momento giusto potrà prendersi le sue libertà ma fino a quando è a casa con me no”.

C’è anche una sorpresa per la Falchi, in collegamento il suo compagno dalla casa in costruzione, la casa in cui andranno a vivere tutti e tre insieme. Sarà però nel 2021 perché per tutti il 2020 è stato molto difficile. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.