Tutta la famiglia di Massimiliano Ossini contagiata, il racconto del conduttore

Tutta la famiglia è stata contagiata, Massimiliano Ossini, i figli, la moglie, i genitori e non sanno come hanno preso il Covid. Il conduttore l’ha raccontato a Oggi è un altro giorno spiegando che casualmente hanno fatto il tampone. La figlia di 16 anni doveva andare in Inghilterra per studio e prima di partire volevano essere sicuri che fosse negativa al Covid, invece il risultato dei tamponi ha dato tutti positivi, tutta la famiglia di Ossini era stata contagiata. Avevano fatto attenzione, magari i figli un po’ meno e racconta che non erano i primi tamponi che facevano. Erano però tutti asintomatici, tranne Massimiliano Ossini che ha avuto due giorni di sofferenza: “Sono stato estremamente male due giorni, non a livello polmonare ma a livello muscolare e di ossa ma molto di più di una forte stanchezza. Io non riuscivo nemmeno a sdraiarmi sul letto, come se avessi fatto un intervento chirurgico. Per la prima volta ho preso medicinali mai presi. Non ho sintomi oggi e mi sono ritestato e sono andato anche in montagna in questi giorni, sto bene”.

L’INCUBO COVID DI MASSIMILIANO OSSINI

Per la sua famiglia ci sono stati tempi diversi: “Un gruppo della famiglia ha atteso solo 14 giorni, io 24 giorni e chi invece ha sofferto di più è mia figlia 16enne con oltre 35 giorni prima di risultare negativa”. 

Ossini si rivolge ai ragazzi spiegando che lui è molto attento alla forma fisica, alla salute, mangia bene ed è uno sportivo ma che nonostante questo è stato molto male. “Ho avuto paura e ce l’ho ancora. La preoccupazione è per quello che ancora gli scienziati non sanno perché non sanno cosa può accadere. Ci potrebbero essere anche vari conseguenze e spero di no”. Purtroppo è vero, non si conoscono ancora le conseguenze, si sa ancora troppo poco del Coronavirus, fare attenzione ed evitare il contagio è importante.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.