Paola Barale a Oggi è un altro giorno: “Le prime percezioni sono quelle giuste” (Foto)

Dalla paura del Covid alla voglia di essere single, Paola Barale a Oggi è un altro giorno ha detto molto di se stessa passando anche per la domanda che molti non le fanno (foto). Serena Bortone invece le ha chiesto di tutto, dagli esordi come sosia di Madonna per merito di alcuni amici, all’amore per un’altra donna. “Io sono abbastanza contenta di essere single in questa situazione e tante volte mi alzavo la mattina e ringraziavo l’universo di essere sola in un ambiente non molto grande”, Paola Barale si riferisce al lockdown e al suo appartamento troppo piccolo per una quarantena sempre in due. Aggiunge altro, sposta la sua attenzione alla paura che hanno le persone: “Inutile fare manifestazioni in piazza senza mascherine che non portano a nulla e forse peggiorano solo le cose, cerchiamo di capire che dobbiamo fare delle rinunce ma anche di non subire del tutto ma cerchiamo di imparare a convivere e ce la faremo – il consiglio è poi rivolto a chi aumenta il panico – Il messaggio della tv dovrebbe essere quello di imparare a convivere e non spaventarci”. La Barale pensa che già siano troppe le persone che parlano del Covid e alcune farebbero meglio a stare zitte perché è già un periodo pesante.

PAOLA BARALE FELICE PERCHE’ LIBERA

“Sono molto felice oggi perché sono una donna consapevole e matura, libera perché ho imparato a stare da sola. Certo sono molto diffidente e ho imparato che i primi avvisi, le percezioni sono alla fine sempre quelle giuste” si riferisce alle persone che ha incontrato, consiglia di non abbassare la guarda perché se c’è qualcosa che all’inizio non ci convince forse è la sensazione giusta. 

Si è detto tanto su un suo legame con una donna: “Si sbagliavano perché sono nata 53 anni fa e mi hanno inculcato delle idee che però sono difficili da spostare ma ho una direzione precisa che è l’eterosessualità” non esclude che possa innamorarsi di una donna ma non è mai successo. “Sicuramente una donna mi capirebbe di più ma io ho sempre cercato persone che avessero qualcosa di molto distante da me”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.