Michelle Hunziker racconta di Aurora, dei momenti difficili superati da sua figlia

Ospite a Verissimo oggi Michelle Hunziker ha raccontato anche di Aurora, dei momenti duri superati da sua figlia, quelli di ieri e di oggi. “Riuscire ad avere successo oggi nella vita privata è una vera impresa, va bene il lavoro e altro ma la famiglia è la cosa più importante. Quando Goffredo e Aury si saranno realizzati entrambi nel loro lavoro sarò felice di essere nonna e sono nati con la camicia loro perché possono stare sereni che terrò i loro bambini ogni volta che me lo chiederanno”. E’ cresciuta con sua figlia Aurora, Michelle Hunziker a 23 anni è andata a vivere da sola con lei ed hanno vissuto in simbiosi, da sempre hanno un lega speciale. Michelle è orgogliosa della sua primogenita nata dal matrimonio con Eros Ramazzotti e lo è ancora di più oggi che sta affrontando un problema estetico che ha però mostrato a tutti. “Devo dire che è stata veramente brava, non me l’aspettavo neanche io. Si è fatta fare una foto da Goffredo e probabilmente l’avrebbe ritoccata ma non l’ha fatto”.

MICHELLE HUNZIKER CONFIDA LA SOFFERENZA DI AURORA

“E’ una cosa che la sta facendo soffrire moltissimo, la stiamo affrontando insieme, ma è stata brava veramente perché dopo di lei tante ragazze hanno fatto la stessa cosa ed è come uscirne fuori dalla perfezione” parla della foto con i brufoli senza filtri, senza ritocchi, senza trucco ma c’è anche molto altro nella vita di Aurora, altre cose che l’hanno fatta soffrire. Aveva 13 anni e ha iniziato a subire il confronto con la mamma, piazzata sui giornali in costume con lei. 

“Questo confronto lei l’ha sempre avuto, ha iniziato a 13 – 14 anni quando le dicevano di guardare la sua cellulite e l’ha vissuta molto male ma io ho cercato di alleggerire. Da mamma ho cercato di proteggerla ma era impossibile, questa cosa l’ha traumatizzata molto e da lì con me in spiaggia non c’è più venuta ma adesso che è più sicura di se stessa e si è messa a fare sport è cambiata ma è stata una cosa forte e adesso lei cerca di tirarlo fuori”.

“Sta ancora combattendo con il pregiudizio ma lo sta facendo con forza. Ha il fuoco sacro dello spettacolo dentro e io non l’ho mai spinta ma a un certo punto l’ha capito e ha manifestato questa passione. In questo momento storico è difficile per tutti e lei nel frattempo studia e si sta creando il suo pubblico sui social e sta facendo i suoi passi in televisione ed è anche una bravissima manager. Non mi fa entrare nelle sue scelte ed è stata una sofferenza ma è giusto così anche se per me è stato difficile stare al proprio posto”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.