Luca Argentero e Raffaele Esposito ospiti a Oggi è un altro giorno: due nemici ma papà perfetti (Foto)

Da un programma tv all’altro è Oggi è un altro giorno che si aggiudica Luca Argentero e Raffaele Esposito, i due nemici di Doc – Nelle tue mani che stasera con l’ultima puntata arriveranno alla resa dei conti (foto). Il pubblico è in attesa, anche nel salotto di Serena Bortone gli ospiti della settimana non vedono l’ora di seguire stasera l’episodio che chiuderà la stagione. Purtroppo tutto sarà molto breve, solo un episodio per dare poi spazio ad Amadeus. Al di là di questa scelta, piaciuta poco ai telespettatori, Doc è un gran successo, il cast è eccezionale e Luca Argentero è un dottor Fanti straordinario. Non è certo da meno Raffaele Esposito, il suo nemico Marco Sardoni. Interpretare un ruolo da cattivo ma con le sfaccettature di chi cede a tratti al pentimento, alla sofferenza, non è semplice e il successo va quindi diviso. 

LUCA ARGENTERO A OGGI E’ UN ALTRO GIORNO DICHIARA IL SUO AMORE ALLA FIGLIA E A CRISTINA MARINO

Nessuna anticipazione da parte dei due attori che rimandano tutto a stasera. Si sciolgono però quando la conduttrice chiede dettagli sulle figlie, sul loro mondo di papà innamoratissimi. La piccola Nina Speranza tra pochi giorni compie 6 mesi e Luca confessa che è quasi contento che il mondo in questo periodo vada più lento, così può godersi la sua famiglia. Tra le ultime dichiarazioni a Cristina Marino quel “Ti amo più del mondo” ha emozionato la Bortone che gli chiede anche come è cambiata la sua vita. “Una vita da insonne da quando c’è Nina ma è meraviglioso” è diventato anche campione di cambio di pannolini e pera grattugiata.

La stessa dolcezza si legge sul volto di Raffaele Esposito, la sua bimba compie gli anni proprio oggi e anche lui non ha dubbi che sia un mammo come tanti oggi; non un papà perché con tutto il rispetto per suo padre non ricorda che quella generazione preparasse pappe o cambiasse i pannolini. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.