L’omaggio di Mara Venier a Giuni Russo: “Morirò d’amore” (Foto)

Da una vecchia Domenica In di più di 16 anni fa alla puntata di oggi, riappare in video Giuni Russo con Morirò d’amore e le emozioni sono oggi ancora più forti. Mara Venier conosceva bene la cantante dalla voce straordinaria, sono anche state amiche, poi la vita le ha divise ma mai del tutto. Oggi Mara Venier ha voluto omaggiare Giuni Russo riproponendo le note di una canzone d’amore. Ogni domenica cercherà di mandare un pezzetto di un’intervista per non dimenticare, inizia con lei. “A mio avviso Giuni Russo è stata un po’ dimenticata. Volevo fare un omaggio a una artista meravigliosa, a una interprete straordinaria che non voglio dimenticare”. Desidera che non lo faccia nemmeno il pubblico ma ha ragione perché di Giuni Russo si sente sempre troppo poco, della sua voce, delle sue interviste. Il merito va anche a Tiziano Ferro che domenica scorsa ha scelto per primo di omaggiarla cantando “Morirò d’amore”.

GIUNI RUSSO LA SUA VOCE CHE NON POSSIAMO DIMENTICARE

Dopo quell’intervista a Domenica In non ci furono molti mesi per Giuni Russo, morì il 14 settembre del 2004 a causa di un tumore. “E’ una canzone che ho scritto io, Maria Antonietta Sisini e la Magalli, è una canzone d’amore. Quando una donna canta morirò d’amore, morirò per te è un amore altissimo. Pensate che io la canto per un figlio, per un uomo ma la canto per l’amore alto che è la parola” e non c’è niente da aggiungere ancora oggi a queste sue parole. 

A pochi mesi dalla sua morte Mara Venier ospitò nella stessa trasmissione la compagna di Giuni Russo, Maria Antonietta Sisini che disse ciò che dovremmo tutti dire ancora oggi: “Questa voce è patrimonio nazionale”. 

Sulla pagina Instagram dedicata alla cantante il grazie alla conduttrice, il grazie a Tiziano Ferro. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.