Paola Caruso a Domenica Live: “Mia madre pensava solo ai soldi, followers e sponsor”

Questa settimana si è molto parlato delle accuse rivolte da Paola Caruso a sua madre biologica, la donna calabrese che aveva conosciuto ormai quasi un anno fa in tv. L’ex bonas di Avanti un altro, aveva rivelato che il suo rapporto con Imma, la sua mamma biologica, si è raffreddato dopo che ha scoperto che in fondo, non era molto interessata solo al rapporto che si sarebbe potuto creare, ma soprattutto al denaro. Pare che Imma sapesse da tempo che Paola potesse essere sua figlia ma che abbia deciso di cercare di scoprirlo tramite la tv solo quando ha capito che da questa storia, avrebbe potuto avere un ritorno. Queste sono le parole di Paola Caruso, parole che vengono ribadite anche nella puntata di Domenica Live di oggi 22 novembre 2020.

PAOLA CARUSO A DOMENICA LIVE: LE ACCUSE A SUA MADRE BIOLOGICA

Paola ha spiegato che era felice di aver ritrovato la sua mamma biologica ma che poi ci sono state delle cose che l’hanno insospettita. Non solo, con il passare del tempo si è accorta che la sua mamma adottiva soffriva per la presenza di Imma e allora Paola ha deciso di cambiare atteggiamento. Nello studio di Canale 5 spiega: “Per non fare un torto alla madre che mi ha cresciuto ho deciso di andarci con i piedi di piombo”. E ancora: “Non c’è più nessuno in vita che possa dire cosa davvero sia successo”, ha aggiunto Paola parlando dei sospetti che le sono venuti in un secondo momento; e poi: “perché ha aspettato adesso? Forse perché era in vita sua madre e lei non poteva cercarmi per motivi che io non so”. Da quello che le avrebbe raccontato Imma, quando si è risvegliata dall’anestesia ricordava il nome “Caruso”: perché allora avrebbe aspettato tanto a cercarla? “C’è qualcosa nella sue versioni che non mi convince” ha detto la mamma del piccolo Michelino.

“Sono venuta a sapere delle cose e troppe incongruenze… Ho scoperto che lei ha parlato con delle persone dicendo ‘adesso ho i follower, voglio un agente e gli sponsor’. Penso che una madre che trova una figlia dopo 35 anni non pensa ai follower e ai soldi” ha detto Paola spiegando che sua madre biologica chiedeva spesso al suo agente se fossero pagate o meno per un programma o per un servizio fotografico.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.