Maria Grazia Cucinotta e suo marito: “Giulia è l’unica cosa che abbiamo fatto insieme” (Foto)

A Oggi è un altro giorno Maria Grazia Cucinotta racconta la libertà delle donne, parla di suo marito Giulio, della loro splendida figlia che si chiama Giulia Grazia Maria, che porta i loro nomi uniti (Foto). E’ stato grazie a Massimo Troisi che Maria Grazia Cucinotta ha conosciuto Giulio. Massimo la invitò a un Capodanno a casa sua e lì conobbe l’uomo che le era anche antipatico, non pensava sarebbe diventato l’uomo della sua vita. Il giorno dopo Troisi le disse che Giulio voleva il suo numero e al telefono poco dopo sentì una voce “Sono Giulio, mi vuoi sposare? Sei libera questo giorno?”. Maria Grazia Cucinotta non ci pensava davvero a sposarsi: “Non ero molto per il matrimonio, avevo paura di sposare la persona sbagliata nonostante i miei genitori sono stati sempre felici insieme” ma la sua mamma si è sacrificata, le diceva di lavorare, di gratificarsi, di amare se stessa prima degli altri. Aveva paura che il matrimonio le togliesse la libertà e invece è arrivata una bella famiglia con sua figlia Giulia e non ha mai rimpianto nemmeno la vita in America.

MARIA GRAZIA CUCINOTTA E I SUOI MERAVIGLIOSI 50 ANNI

“Giulia Grazia Maria ha i nostri nomi insieme ed è l’unica cosa che abbiamo fatto insieme, siamo diversi, dico amiamoci con le nostre diversità. L’errore che spesso si commette è quello di volere fare le stesse cose sempre insieme, impossibile perché siamo due persone diverse”.

Ha da poco compiuto 50 anni, ha da poco sposato per la seconda volta suo marito Giulio dopo 25 anni di matrimonio, questa volta ha detto sì anche con più amore e in modo di certo più consapevole.

“Quando ho compiuto 50 anni via i pregiudizi: sei ancora una bella donna avrai i tuoi piccoli segni ma che importa, vuol dire che sei viva e poi sei con un uomo che non ti fa sentire mai la tua età”. Alle donne spiega il suo punto di vista, perché se un uomo ti fa sentire vecchia vuol dire che è una persona complessata. “La donna è un essere meraviglioso, di vita, che dà vita e va per questo rispettato”. Troppi perché e troppo cose per abbattere la parola donna, Maria Grazia Cucinotta dice basta. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.