Pierluigi Diaco, il papà di cui non ricorda nulla e il dolore della scorsa estate (Foto)

Pierluigi Diaco a Domenica In torna dopo una lunga assenza in tv, mesi in cui non è stato presente ma ha continuato a lavorare (foto). “Sto bene penso che siamo tutti un po’ smarriti in questo tempo sospeso ma mi ritengo un fortunato perché posso continuare a lavorare”. Anche lui è a favore del vaccino, non vede l’ora, come tutti, che tutto passi in fretta ma c’è altro di cui parlare, Mara Venier conosce bene Pierluigi Diaco e desidera che anche il pubblico capisca chi è davvero, capisca la sua sensibilità e quella che chiama onestà intellettuale. Diaco non è più sui social, non dà molta importanza a questa scelta ma il perché ci è arrivato è stato un percorso doloroso: “Non sono capace di dovermi esibire, non mi appartiene e credo che quello strumento sia più per i più giovani che vogliono farsi conoscere”. Mara Venier invece si diverte molto sui social e pensa che per Diaco quello fosse un momento particolare della sua vita. “Diciamo che c’è stata una attenzione smodata nei miei confronti da parte di chi è sui social” conclude il conduttore.

PIERLUIGI DIACO E IL LEGAME CON SANDRO BUZZI

Scorrono le immagini della vita di Pierluigi Diaco: “Sandro Buzzi mi manca tantissimo, il suo sorriso, i suoi consigli”. Ha cercato in lui la figura paterna perché suo padre è salito in cielo quando aveva 5 anni ed è cresciuto con la mamma e le sorelle. “Quando alle scuole elementari c’era la festa del papà e la maestra mi diceva ‘tu Pigi fai un tema a piacere’ e sono cose che rimangono. Non ho conosciuto mio padre, mi ricordo di lui con una foto in particolare che mia mamma mi ha fatto vedere. Fisicamente lo ricordo poco, mi ricordo però un profumo, l’odore del suo dopobarba e mi ha regalato una canzone, da un certo punto di vista. Nei cassetti trovai un 45 giri di Sergio Endrigo e io lo chiamai e lui venne in radio ad esibirsi e mio padre mi ha regalato questo e anche la sua assenza. Mia mamma non si è reiventata una vita e io attraverso lei ho vissuto il loro amore”.

“L’estate scorsa è stata difficile e con quella attenzione mediatica nei miei confronti la mia serenità è venuta meno e senza il tuo sostegno e quello di Nicola…” ringrazia Mara che gli ripete: “Non ne vale la pena di rovinarsi la vita per queste cose, noi che abbiamo sofferto”.

Il 19 gennaio  su Rai 2 in seconda serata torna Diaco con Ti sento!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.