Antonella Clerici è ufficialmente a dieta ma a fine puntata si pente: “Tra un po’ rotolerò” (Foto)

Facile annunciare una dieta quando non si ha fame e Antonella Clerici si è resa conto subito che fino a quando condurrà un programma di cucina sarà davvero impossibile dimagrire (foto). Tanti buoni propositi ma al momento niente di concreto per la Clerici e i chili in più da perdere. Le feste di Natale sono finite già da un po’ e nella cucina di E’ sempre mezzogiorno con l’aiuto della dottoressa Evelina Flachi hanno anche provato a proporre qualche piatto light, un menù un po’ più leggero ma sempre goloso. Il tutto è durato ben poco, anche con Alfio si sono subito arresi perché è davvero difficile mettersi a dieta con tutte le ottime ricette e gli assaggi di ogni giorno in diretta. Antonella Clerici oggi ci ha provato ancora una volta: “Sono ufficialmente a dieta da oggi” e quale migliore inizio se non di lunedì.

ANTONELLA CLERICI ANNUNCIA LA DIETA E DOPO POCO CEDE AL SALAME

Sapeva già che non avrebbe mantenuto fede all’intenzione di iniziare la dieta. Appena ha visto il salame e il taleggio che Fulvio Marino aveva sul banco per farcire i suoi panini ha capito che almeno fino a giugno non ci riuscirà. 

“Parto con la dieta perché non ho ancora fame ma poi in corso d’opera…” Antonella Clerici ammette che ricetta dopo ricetta dopo mezzogiorno arriva la fame, non riesce a resistere. Infatti, appena Fulvio Marino termina la sua ricetta di oggi addenta il panino con salame e taleggio, chiude gli occhi e addio dieta. Un attimo dopo guarda Evelina Flachi: “Tra un po’ rotolerò”. 

La Flachi non sa più cosa suggerirle. Nelle scorse puntate la dottoressa ha provato a pesare Alfio, ha misurato il grasso, ha suggerito cosa mangiare e cosa evitare, in puntata gli fanno assaggiare poche cose ma anche con lui sembra non funzionare. Tutta colpa della tante ricette golose di ogni giorno, soprattutto del pane, le focacce, le pizze e ogni altra ottima idea di Fulvio Marino.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.