Nancy Brilli dalla sua cucina romana, la dieta per restare in forma come lei (Foto)

E’ Nancy Brilli l’ospite di oggi di Antonella Clerici in collegamento con E’ sempre mezzogiorno (foto). Sempre bellissima e in gran forma, Nancy Brilli è una delle attrici italiane più amate, e mentre Alfio rischia di svenire per lei, Antonella Clerici le chiede se ha qualche consiglio di bellezza per le telespettatrici. In realtà lo chiede anche per lei, la conduttrice confessa che ha preso 4 chili e ne deve perdere almeno 2, ma è un’impresa davvero difficile per lei. Nancy confessa che è piuttosto discontinua con l’allenamento, magari un mese si allena tantissimo e il mese successivo non ne ha alcuna voglia e lascia perdere. Ha però capito che il modo migliore per restare in forma dipende dalla dieta. Mangia 5 volte al giorno, è una scelta che la fa stare bene e sempre con i chili giusti. Mangia tanta verdura e soprattutto mangia tutto ma in piccole porzioni. Racconta che non riesce a capire chi mangia porzioni enormi: “Mangio piccole dosi e spesso quando vedo quei piattoni spaventosi io non riesco a capire come facciano le persone a mangiarli”. Antonella Clerici sorride, lei sa bene come si fa perché è la prima a farlo.

I CHILI IN PIU’ DI ANTONELLA CLERICI

La conduttrice di E’ sempre mezzogiorno ricorda con un po’ di imbarazzo la lasagna domenicale, quella mangiata proprio ieri. “Si mettono sempre i chili nei posti sbagliati mai in quelli giusti” e su questo siamo tutti d’accordo. Antonella vorrebbe tanto perdere un po’ di peso ma non sa se ci riuscirà, le piace troppo amgiare e soprattutto le piacciono i primi piatti.

Invece, il piatto del confrotnto di Nancy Brilli, il suo piatto preferito sono i tortellini in brodo. Per lei è un piatto unico e per il brodo anche una coccola.

I TRE NOMI DI NANCY BRILLI

Tre nomi per Nancy Brilli, sono nomi di famiglia. La mamma voleva chiamarla Nancy ma all’anagrafe non ha voluto. Così la scelta di Nicoletta, Lina Ortensia ma tutti la chiamano da sempre Nancy.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.