Marta Flavi e Antonella Clerici: è giusto controllare il proprio compagno?

Marta Flavi ospite di Antonella Clerici in collegamento con E’ sempre mezzogiorno e per lei che anni fa conduceva Agenzia Matrimoniale ci sono le domande sulla gelosia, sui tradimento, sul perdono, la ricetta della felicità di coppia. Marta Flavi continua a dispensare consigli d’amore, a rispondere alle tante lettere di chi le chiede aiuto e a E’ sempre mezzogiorno racconta cosa le confidano: “Di mariti chattano di notte in bagno, oppure lo stare dentro casa sempre con la tuta, non corteggiandosi più. Chiedono come restare amanti più che marito e moglie. Poi ci sono anche le coppie meravigliose”. Racconta di un signore di 35 anni innamorato follemente di una signora di 46 anni a cui deve ancora rispondere. Qual è la sua ricetta della felicità? La tenerezza la mette da parte rispetto alla seduzione, perché troppa porta a una fratellanza all’interno della coppia. Meglio piccoli segreti che dire tutta la verità. Tra il dare ragione e avere ragione? Gentilezza ed educazione sono le cose vorrebbe sempre.

MARTA FLAVI E ANTONELLA CLERICI PARLANO DI GELOSIA

“La gelosia fa vivere malissimo tutti e due, scelgo sempre la fiducia ma con un pizzico di gelosia” è la risposta della Flavi. L’hanno sempre tradita ma preferisce mille volte non controllare perché se uno controlla il compagno e vede qualcosa che non va deve essere pronto ad andare via perché restare poi in quella situazione non va bene.

Antonella Clerici confessa che prima controllava sempre il su compagno ma adesso non controlla più: “Devo avere fiducia nella persona… se un domani vorrà andarsene pazienza”. 

Perdono o ripicca? “Il perdono è un grande sentimento, una grande decisione, è per chi è coraggioso”.

“Farsi lasciare è meglio che lasciare, è da fare tutta la vita: sempre mi sono fatta lasciare felicemente”. Infine, Marta Flavi prima di salutare: “Sarebbe meglio restare amici ma il più delle volte le compagne degli ex non hanno gran piacere quindi sarà quel che sarà”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.