Sanremo 2021: la classifica completa della seconda serata, Demoscopica premia Ermal Meta

Con la conclusione della seconda sera di Sanremo 2021, siamo finalmente in grado di leggere la prima delle classifiche che decreteranno il vincitore di questa 71esima edizione ella kermesse musicale di Rai Uno. La prima voce in capitolo è quella della Giuria Demoscopica: un selezionato campione di italiani che ascoltano e fanno musica, che hanno visionato le esibizioni e hanno votato i 26 brani in gara.

La classifica completa della giuria demoscopica, svelata in diretta alle ore 01:40 circa, ci ha rivelato tutte e ventitré le posizioni dei Big in gara a dispetto di quanto aveva annunciato Amadeus in conferenza stampa (il conduttore aveva rivelato che sarebbero state svelate solo le prime dieci posizioni). Scopriamo insieme la classifica di Sanremo 2021 della Giuria Demoscopica.

Sanremo 2021: la classifica completa della Giuria Demoscopica

Partiamo dalla parte bassa della classifica. All’ultimo posto incontriamo Aiello con il brano “Ora”. Malissimo anche Ghemon che si ferma al 25esimo posto con “Momento perfetto”. Alla posizione numero 24 c’è Bugo con “E invece sì”. 24esimo posto per il rapper Random on “Torno a te”. Solo 22esima posizione per Orietta Berti con “Quanto ti sei innamorato”. Gio Evan si ferma alla posizione 21 con “Arnica”. Bassi anche Madame e gli Extraliscio rispettivamente alla posizione numero 20 con “voce” e alla 19 con “Bianca luce nera”.

A metà classifica. 18esimo posto per Coma_Cose con il singolo “Fiamme negli occhi”. Posizione numero 17 per il duo Colapesce Dimartino e “Musica leggerissima”. Al 16esimo posto Max Gazzè con “Il farmacista”. Alla numero 15 troviamo i Maneskin che cantano “Zitti e buoni”. La Rappresentante di Lista parte dalla 14esima posizione con “Amare”. 13esimo Fulminacci con “Santa Marinella”. Restano fuori dalla Top 10 per un soffio Gaia e Arisa, rispettivamente alla posizione numero 12 con “Cuore amaro” e alla numero 11 con “Potevi fare di più”.

La Top 10.

Ai piedi della Top 10 c’è Francesco Renga con il singolo “Quando trovo te”. Posizione numero 9 per Williw Peyote con il suo provocatorio “Mai dire mai (la locura)”. Ottavi Lo Stato Sociale che – senza la voce di Lodo Guenzi – cantano “Combat pop”. Solo al settimo posto la coppia social Francesca Michielin e Fedez e il brano “Chiamami per nome”. Posizione 6 per Fasma con “Parlami”.

Quinto posto per Noemi con “Glicine”. Segue Malika Ayane al quarto posto con “Ti piaci così”. Medaglia di bronzo per Irama che – nonostante non si sia esibito in diretta tv – è sul podio con “La genesi del tuo colore”. Secondo posto per Annalisa e il suo singolo “Dieci”. Prima posizione per l’amatissimo Ermal Meta, che conquista la Giuria Demoscopica con il brano “Un milione di cose da dirti”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.