Antonella Clerici, lacrime e soddisfazione mentre chiude E’ sempre mezzogiorno

Chiude solo la prima edizione di E’ sempre mezzogiorno e Antonella Clerici ha cercato di evitare le lacrime in quest’ultima puntata ma alla fine non ha retto, troppe le emozioni e le soddisfazioni. Antonella ha iniziato la puntata del 25 giugno parlando di un lungo viaggio durato 10 mesi, un viaggio bellissimo raccontando di un bosco sempre in trasformazione come è il vero ciclo della vita. Antonella Clerici ha percorso in un minuto la paura della pandemia, il ritorno della primavera. Tante preoccupazioni che sa bene di avere alleggerito con la sua allegria, con il suo programma del mezzogiorno. “Noi c’eravamo sempre, noi e voi, una cosa reciproca e bellissima, poi è tornata la primavera e sono tornati i colori”.

L’ULTIMA PUNTATA DI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO PIENA DI EMOZIONI

“Ogni squadra che si rispetti ha il suo capitano e tutto quello che avete visto fino a qui non sarebbe stato possibile senza di lei: Antonella Clerici” è il momento dei saluti finali e la sorpresa adesso è per lei. Un insieme di immagini, sono i momenti in cui ci ha fatto ridere tra assaggi, cadute ed errori.

“Il gioco è assolutamente di squadra ma quelli che vedete inquadrati dietro dalla regia ai costumi, tutti, i cameraman, la redazione… ” Antonella Clerici non nomina le singole persone perché ha paura di dimenticare qualcuno, tutti troppo importanti per la riuscita di E’ sempre mezzogiorno. Ringrazia Stefano Coletta che ha creduto in lei e nella squadra. 

“Noi abbiamo lavorato veramente bene insieme e il successo non è mio ma di tutti, solo insieme si vince e noi la sfida l’abbiamo vinta… Grazie a tutti ma soprattutto al pubblico, il mio pubblico del mezzogiorno che è il mio orario del cuore e lo sarà sempre qualsiasi cosa farò in futuro, anche se non credo tantissimo ma a settembre ci rivediamo. Ciao a tutti, vi vogliamo bene”. Un ultimo sforzo per non piangere ma alla fine Antonella Clerici non regge, si gira di spalle e le lacrime scendono ma questa volta sono di gioia. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.