Chi l’ha visto oggi 7 luglio 2021: le ultime su Denise Pipitone e Saman

Una nuova puntata di Chi l’ha visto andrà in onda oggi 7 luglio 2021 in diretta su Rai 3. Il programma di Federica Sciarelli continua a informare il pubblico e questa sera saranno diversi, come sempre, i casi da trattare. Su attendono anche novità sul caso della scomparsa di Sara Pedri, dopo che nel lago vicino al posto in cui la ragazza ha lasciato la sua macchina, è stata segnalata la presenza di un corpo. Ci vorrà del tempo prima di avere delle risposte che potrebbero però arrivare anche nelle prossime ore. Nella puntata di Chi l’ha visto in onda oggi ampio spazio anche alle storie trattate ormai da mesi: ascolteremo le ultime notizie sulle indagini per il sequestro di Denise Pipitone e le ultime news su Saman. Sono passati due mesi e ancora si cerca il cadavere di questa ragazza che sembra esser stata inghiottita dalla terra.

Chi l’ha visto oggi 7 luglio 2021: i nuovi casi

Nella puntata di Chi l’ha visto in onda oggi su Rai 3 rivedremo in studio il fidanzato della ragazza pachistana scomparsa ormai da due mesi e che si presume sia stata uccisa per aver rifiutato di sposare un cugino. “Chi l’ha visto?” è andato in Pakistan a cercare i genitori di Saman, fuggiti dall’Italia, e dal paese di origine della famiglia arriveranno le ultime notizie con documenti inediti. Il padre e la madre di Saman infatti si trovano in Pakistan dal primo maggio e una cosa è certa: se la ragazza fosse stata ancora in vita, i genitori sarebbero tornati a cercarla. E invece il loro atteggiamento è del tutto diverso.

Inoltre, tutti gli aggiornamenti sul caso di Denise Pipitone e la misteriosa scomparsa di Marina Castangia: il suo compagno è stato indagato per omicidio, ma secondo una testimone la donna sarebbe viva. Infine, come sempre gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà. 

L’appuntamento con la nuova puntata di Chi l’ha visto è per oggi alle 21,20 su Rai 3.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.