Scene da un matrimonio, Anna Tatangelo: “Nessuno prende il posto di nessuno”

Anna Tatangelo sta per debuttare con Scende da un matrimonio, manca poco più di una settimana, la prima puntata andrà in onda domenica 19 settembre dalle 15:30 ma la cantante fa qualche precisazione. Al Corriere Anna Tatangelo racconta qualcosa sulla sua vita privata ma si sofferma soprattutto sulla nuova strada che sta percorrendo in tv. Domenica Live non c’è più e la cantante di Sora si ritrova a coprire parte di quella fascia oraria in un giorno importante come la domenica. Desidera essere chiara prima che Scene da un matrimonio arrivi nelle case degli italiani. Ovviamente il suo è un programma ben diverso da Domenica Live ma precisa anche che non deve esserci nessun confronto con la conduttrice, non avrebbe senso.

Anna Tatangelo: “Ho fatto un passo indietro”

“Nessuno prende il posto di nessuno. Il programma è totalmente nuovo e diverso. Barbara d’Urso è una grande professionista in onda da anni. Io sono una principiante” una precisazione che ha voluto fare prima dell’inizio dei commenti.

La Tatangelo ha anche aggiunto: “Barbara ed io veniamo da due mondi diversi. I confronti non hanno senso. Credo sia corretto, prima di dare un giudizio, vedere il programma. Lo so bene io che vengo da pregiudizi musicali e ho sempre detto: prima di criticare, i dischi vanno ascoltati”.

Tutti curiosi di seguire il programma che un tempo era affidato a Davide Mengacci ma immaginiamo sarà diverso dal passato. “A differenza di quanto si possa immaginare, ho fatto un passo indietro e racconto le storie degli sposi. Anche il mio abbigliamento non è da prima donna, ma molto semplice: jeans e maglietta. La protagonista è la sposa”. L’appuntamento è quindi di domenica pomeriggio quando le famiglie sono in casa dopo il pranzo pronte a godersi un momento diverso da quello che proponeva Domenica Live.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.