Antonella Clerici: “Ho un fortissimo mal di stomaco che non mi passa”

Terza puntata di E’ sempre mezzogiorno per Antonella Clerici oggi ma la conduttrice non è in gran forma, ha un fortissimo mal di stomaco ma continua a sorridere. A dire il vero se non l’avesse raccontato nessuno avrebbe capito che stava male. Antonella Clerici però avvisa il suo pubblico che se dovessero notare qualcosa di strano è solo perché non si sente benissimo. Mette le mani avanti in pratica, meglio evitare che qualcuno pensi che c’è qualcosa che non va all’interno di E’ sempre mezzogiorno e fa bene a specificare. “Se mi vedete un po’ spenta è perché ho un forte mal di stomaco da questa mattina” ha spiegato la Clerici mentre seguiva una delle tante ricette proposte oggi dai suoi cuochi.

Antonella Clerici avvisa il pubblico di E’ sempre mezzogiorno che ha mal di stomaco

Alla conduttrice piace da sempre raccontare un po’ della sua vita privata ai suoi telespettatori ma soprattutto confidare come si sente il giorno che va in onda. Ogni giorno dal lunedì al venerdì a mezzogiorno entra nelle case degli italiani e oggi come sempre è stata spontanea nel raccontare del suo malessere, del mal di stomaco che non la fa sentire del tutto a suo agio in diretta su Rai 1 nel suo bosco.

Non ha infatti assaggiato nulla, forse è questo l’unico sintomo che abbiamo notato. Evelina Flachi ha già provveduto a darle la giusta dieta per non aggravare il mal di stomaco. Antonella aggiunge subito che non è certo niente di grave, sarà magari colpa di qualcosa che ha mangiato, di qualche eccesso. Fino alla fine della puntata non si nota davvero alcuna difficoltà, la puntata scorre come sempre senza interruzioni e in modo allegro anche se oggi era più lunga, è durata 30 minuti in più ma intanto c’è già un appuntamento per domani a mezzogiorno o poco prima.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.