Walter Nudo ricorda il grave incidente e i due ictus, eventi che hanno cambiato la sua vita

A Domenica In Walter Nudo racconta il grave incidente del 2016. Ha rischiato di perdere una gamba, la donna che era alla guida dell’altra auto era scappata senza prestargli soccorso, tutto era accaduto su una autostrada di Los Angeles. Walter Nudo sapeva che non se la sarebbe cavata con poco, ma dopo numerosi interventi era di nuovo in piedi. Un anno dopo era in viaggio, la sua missione era volta a cercare di capire se stesso ma a fargli capire tutto sono stati due ictus. Ha capito che la sua strada era sbagliata ma l’ha capito quando ha rischiato di perdere la vita. Considera tutto questo un regalo. Tra problemi di salute ed economici i ricordi della tv erano sempre più sbiaditi.

Walter Nudo oggi è un’altra persona e commuove Mara Venier

Ha rischiato anche volendo tornare a tutti i costi in Italia, ha preso un aereo, dopo i due ictus voleva solo ricoverarsi in un ospedale italiano. La diagnosi non era delle migliori. E’ arrivata poi l’operazione al cuore e nella sua mente non c’erano più il successo, la carriera ma tutto il resto.

Ancora oggi si chiede come siano arrivati quegli ictus, lui che non beve, non fuma, conduceva una vita sana. Prima di tornare in Italia, quando ha capito che stava male, che il suo corpo gli stava mandando dei messaggi gravi: “Tutto quello che vedevo di me era un uomo bianco che sudava con gli occhi rossi, non pensavo al successo né ai miei figli ma ho pensato che se quello fosse stato il mio momento non avevo ancora fatto quello che dovevo fare”. Ha pensato che stava morendo, il suo corpo riceveva messaggi distorti, i movimenti non erano quelli giusti, le parole erano distorte. Non dimentica nulla di quei momenti. Da lì il suo nuovo percorso di vita e oggi c’è soprattutto l’orgoglio per i suoi figli.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.