Gran festa ieri sera per Antonella Clerici, Fulvio Marino e la famiglia di E’ sempre mezzogiorno

Antonella Clerici Fulvio Marino presentazione libro

Antonella Clerici inizia la puntata di E’ sempre mezzogiorno confidando cosa hanno fatto ieri sera lei e tutta la sua grande famiglia, cuochi e collaboratori. Fulvio Marino ha presentato il suo libro “Dalla terra al pane”, la sua prima volta piena di emozione, ha poi organizzato una festa per tutti. Ovviamente hanno festeggiato a base di pizze, focacce e pane, golosità che addirittura questa notte Antonella Clerici ha anche sognato continuando a gustare focaccia e mortadella. Una puntata come sempre piena di allegria oggi, la stessa allegria che ieri ha coinvolto tutti i protagonisti, davanti e dietro le telecamere, di E’ sempre mezzogiorno.

Antonella Clerici ringrazia Fulvio Marino per la festa di ieri sera

Uno scambio di riconoscenza tra la Clerici e Marino. La conduttrice ha creduto in lui dal primo istante e come sempre non ha sbagliato. Oggi Fulvio Marino si gode il meritato successo, lo stesso che Antonella gli augura per il suo primo libro.

La conduttrice di E’ sempre mezzogiorno come sempre rende partecipe il suo pubblico: “Noi ieri sera abbiamo fatto un’apericena (molto più cena che aperitivo) con Fulvio Marino che ha presentato il suo libro. E’ stata una serata bellissima perché tutti gli amici di E’ sempre mezzogiorno erano presenti alla festa. Abbiamo mangiato fuori ogni logica e stanotte ho sognato la focaccia con la mortadella. Una cosa meravigliosa ieri sera, grazie a nome di tutti”.

Ovviamente alla festa c’era anche la famiglia di Fulvio Marino ma la Clerici adora ripetere che la squadra di E’ sempre mezzogiorno è una famiglia non solo in tv ma sempre: “Noi sosteniamo tutti e siamo tutti partecipi”.

Anche sui social Fulvio Marino ha ringraziato tutti e in modo particolare Antonella Clerici che era accanto a lui durante la presentazione del libro. “Ieri si è svolta la prima presentazione del mio primo libro ‘Dalla Terra al Pane’ e sul palco con me c’erano due persone importanti a cui devo tanto: la meravigliosa Antonella Clerici e Nicola Farinetti”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.